Ferrari flop a Monza, rabbia incontenibile di Marchionne

Il presidente del Cavallino: "Dobbiamo togliere il sorriso dalla faccia di questi..."

ferrari

Il presidente della Ferrari Sergio Marchionne non riesce a nascondere la sua delusione per l'andamento del Gran Premio d'Italia. A Monza le Mercedes hanno dominato facendo doppietta, e Vettel, terzo, ha perso la leadership nella classifica generale.

"Oggi è stato quasi imbarazzante vedere la differenza tra Mercedes e Ferrari. L'obiettivo non cambia per il mondiale piloti e costruttori, ma questa non è la Ferrari: bisogna raddoppiare l'impegno. Dobbiamo togliere il sorriso dalla faccia di questi, mi stan girando un po' le balle".

Sul podio Sebastian Vettel ha scatenato i tifosi: "Grazie a tutti i tifosi, siete il migliore pubblico del mondo. Questa gara è stata difficile ma io so che arriviamo, forza Ferrari". 

Il pilota tedesco è stato sopravanzato in classifica generale da Hamilton ma non molla: "E' stato divertente, una partenza non molto buona, c'è voluto un po' di tempo per recuperare, abbiamo fatto buoni sorpassi ma poi sono rimasto isolato perché non avevamo il passo di chi era davanti. Avremo un fortissimo finale di stagione, sono sicuro di questo".

 

ARTICOLI CORRELATI:

Messico, il Gp si fa nonostante il terremoto
Messico, il Gp si fa nonostante il terremoto
Dalla Germania: Schumacher trasferito in Texas
Dalla Germania: Schumacher trasferito in Texas
Ferrari: dopo il disastro ora il dramma motore
Ferrari: dopo il disastro ora il dramma motore
Vincenzo Nibali ci crede:
Vincenzo Nibali ci crede: "Vettel può farcela"
Trulli:
Trulli: "Verstappen non c'entra nulla"
Hamilton:
Hamilton: "Dio mi ha benedetto"
 
Marika Fruscio
Leah Mulier
Eleonora Boi
IAAF: Miss Londra
Martina Colombari
Izabel Goulart
Calista Melissa
Khloe Terae
Diletta Leotta in vacanza
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli