Il Liverpool vince la Champions League

I Reds si aggiudicano il derby inglese contro il Tottenham: a Madrid finisce 2-0 con gol dopo un minuto e a quattro dalla fine.

Liverpool

Il Liverpool è campione d’Europa per la sesta volta, 14 anni dopo l’ultimo successo in Champions League, conquistato ad Istanbul ai danni del Milan.

I Reds si confermano quindi sempre più come la squadra più vincente d’Inghilterra in campo internazionale, ribadendo la propria superioità anche nel derby del “Wanda Metropolitano” di Madrid contro il Tottenham, sconfitto per 2-0.

La squadra di Klopp riscatta quindi in un colpo solo sia la sconfitta in finale dello scorso anno contro il Real Madrid e il secondo posto nella Premier appena conclusa, alle spalle del Manchester City nonostante i 97 punti ottenuti.

Nulla da fare quindi per gli Spurs di Pochettino, che hanno pagato caro il gol subito a freddo su rigore: dopo meno di un minuto infatti l’arbitro Skomina vede un tocco di braccio in area di Sissoko su tiro di Mané mandando dal dischetto Salah che batte Lloris. Spurs bloccati per tutto il primo tempo e Liverpool che non si scompone non andando oltre una solida fase difensiva.

Squadre più allungate nel secondo tempo, il Tottenham produce però solo nel finale il massimo sforzo per arrivare al pareggio, trovando in Alisson un muro insuperabile su Son, Lucas e Eriksen. All’85’ Origi, appena entrato, chiude la partita da azione d’angolo.


ARTICOLI CORRELATI:

Conte è una furia con l'arbitro
Conte è una furia con l'arbitro
L'Inter dà spettacolo al Camp Nou, ma vince il Barcellona
L'Inter dà spettacolo al Camp Nou, ma vince il Barcellona
Il Liverpool rischia ma non sbaglia, Ajax travolgente
Il Liverpool rischia ma non sbaglia, Ajax travolgente
Percassi assolve l'Atalanta:
Percassi assolve l'Atalanta: "Momento comunque magico"
Ancelotti e la tribuna di Insigne: i perché del tecnico
Ancelotti e la tribuna di Insigne: i perché del tecnico
Napoli murato a Genk: pali e traverse, ma finisce 0-0
Napoli murato a Genk: pali e traverse, ma finisce 0-0
Insigne in tribuna, la spiegazione del Napoli
Insigne in tribuna, la spiegazione del Napoli
Genk-Napoli, le probabili formazioni
Genk-Napoli, le probabili formazioni
Barcellona-Inter, le probabili formazioni
Barcellona-Inter, le probabili formazioni
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina