Torino, Mihajlovic: “Sbagliato fischiare Niang”

La punizione di Milinkovic-Savic: "Niente di strano, lo avrei fatto tirare anche non nel recupero".

Sinisa Mihajlovic

Il Torino ha archiviato la pratica Carpi con un 2-0 firmato Iago Falque e Andrea Belotti, ed è approdato agli ottavi di finale di Coppa Italia, dove incontrerà la Roma.

Tutto molto bello, perché il 'Gallo' ha ritrovato il gol dopo più di due mesi e perché tanti giovani (come Edera) si sono messi in mostra ben figurando contro gli emiliani. L’unica sbavatura è rappresentata dai fischi a Niang, nonostante abbia firmato 2 assist, al momento della sua sostituzione. Sinisa Mihajlovic, nel post-partita ai microfoni di Rai Sport, ha parlato proprio della reazione dei tifosi: "La partita era importante per la qualificazione, ma anche per vedere in opera i giovani e per trovare i gol degli attaccanti. Iago non tradisce, Belotti ne ha fatto uno e ne ha sbagliati tre. Niang ha fatto bene, ma non mi sono piaciuti i fischi dei tifosi. Si può fischiare chi non si impegna, e non è questo il caso".

Al 93’ Milinkovic-Savic, portiere del Torino e fratello minore del centrocampista della Lazio, ha tirato una punizione in attacco lasciando tutti a bocca aperta per la potenza e la precisione del suo tiro, che però si è stampato sulla traversa: "L’avrei fatto tirare anche se non fosse stato recupero – ha commentato Mihajlovic -, ha un tiro potente e preciso. Non c’è niente di strano". 

ARTICOLI CORRELATI:

Ciofani:
Ciofani: "Palermo? Solo chiacchiere"
Samp, Ferrero annuncia Sabatini
Samp, Ferrero annuncia Sabatini
Maiello:
Maiello: "Frosinone società modello"
Luca Tremolada: la B è nel destino
Luca Tremolada: la B è nel destino
Incroci in panchina tra Pisa e Spezia
Incroci in panchina tra Pisa e Spezia
Capello:
Capello: "Via dalla Cina per mia moglie"
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon