Rolando Maran ha visto la perfezione

Il tecnico trentino si esalta per la vittoria sull'Inter: "Abbiamo dato tutto".

maran

Il Cagliari si conferma squadra di livello in casa, ottenendo la seconda vittoria consecutiva dopo quella sul Parma.

Alla 'Sardegna Arena' cade anche l’Inter, al termine di una gara che ha visto i rossoblù imporre ritmi altissimi per tutti i novanta minuti.

Rolando Maran è orgoglioso ai microfoni di 'Sky Sport': “Abbiamo fatto una prestazione maiuscola, sotto tutti i punti di vista, siamo stati quasi perfetti. C’abbiamo messo tutto, carattere e sacrificio, nonostante il momento difficile, creando tante occasioni". 

Ancora protagonista Barella, nonostante il rigore sbagliato nei minuti di recupero: “Nicolò ha trovato la giusta posizione ed è riuscito a migliorare ancor di più il suo rendimento, ma tutta la squadra ha fatto benissimo compresi gli attaccanti che hanno svolto un ottimo lavoro nel pressing”. 
 


ARTICOLI CORRELATI:

Anelka:
Anelka: "Mi vergogno del mio trasferimento alla Juve"
Mazzarri evoca lo spirito del Torino
Mazzarri evoca lo spirito del Torino
Lazio, tre recuperano in vista della Samp
Lazio, tre recuperano in vista della Samp
Serie B, ecco le tre favorite per i bookmaker
Serie B, ecco le tre favorite per i bookmaker
Boniek non crede alla crisi di Piatek
Boniek non crede alla crisi di Piatek
Ronaldo esalta la Juve:
Ronaldo esalta la Juve: "Presente eccellente"
Torino-Wolverhampton, polemica sull'arbitro
Torino-Wolverhampton, polemica sull'arbitro
Il Parma benedice il calendario
Il Parma benedice il calendario
Maurizio Sarri a rischio anche per il Napoli
Maurizio Sarri a rischio anche per il Napoli
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman