Milan, ecco Paquetà: le prime parole in rossonero

"Kakà è il mio idolo, spero di fare come lui".

paqueta

Lucas Paquetà si presenta ai tifosi rossoneri: "Il Milan è il posto giusto per me. Ringrazio tutti per la fiducia. Kakà è un mio idolo, spero di ripercorrere le sue orme". Il neo acquisto brasiliano in conferenza stampa ha parlato anche della sua posizione in campo: "Non ne ho ancora discusso con Gattuso. Vorrei giocare a centrocampo, ma giocherò dove vuole lui. Il mio obiettivo principale è quello di scendere in campo e far vincere il Milan".

"Sono molto coinvolto in questa nuova sfida, ringrazio tutti per la fiducia nei miei confronti, in campo voglio rispettare le aspettative", continua il giocatore. "La prima parola con cui Leonardo mi ha convinto è stata Milan: è una grande squadra, con una grande storia. Quando il Milan mi ha chiamato attraverso Leo è stato importante: mi ha presentato un progetto con professionisti importanti. Con i miei familiari ho deciso che il Milan fosse la destinazione giusta".

Leonardo ha confermato che il brasiliano è immediatamente a disposizione di Gattuso, anche per la partita contro la Juventus di Supercoppa in Arabia: "E' a disposizione totalmente, è arrivato a dicembre, ha fatto dieci giorni con la squadra. Ora è insieme a tutti gli altri. Supercoppa? Ripeto, è a disposizione del mister".

Sempre Leonardo ha poi parlato del mercato invernale del Milan: "Non ci saranno altri investimenti alla Paquetà. E' stata una spesa importante. Sappiamo dei paletti che abbiamo ma l'investimento è stato importante. E' un giocatore giovane che ha già dimostrato il suo valore e adesso dovrà farlo anche al Milan".


ARTICOLI CORRELATI:

Il Perugia va sull'ottovolante
Il Perugia va sull'ottovolante
La Lazio vince, Caicedo battibecca
La Lazio vince, Caicedo battibecca
Il Pisa ricomincia da 12
Il Pisa ricomincia da 12
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
Sarri:
Sarri: "Ingenui, dobbiamo migliorare"
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
Higuain e CR7 non bastano: Juve battuta
Higuain e CR7 non bastano: Juve battuta
Commisso svela un retroscena sulla Fiorentina
Commisso svela un retroscena sulla Fiorentina
Sarri già promosso a pieni voti da Bonucci
Sarri già promosso a pieni voti da Bonucci
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman