L'Atalanta è esagerata, Sarajevo umiliato

Clamoroso successo della squadra di Gasperini in Bosnia: il ritorno del secondo turno preliminare di Europa League finisce 8-0.

Barrow

Mai far arrabbiare una Dea… Una settimana dopo la beffa subita nel finale della gara d’andata del secondo preliminare di Europa League in casa contro il Sarajevo, l’Atalanta si sfoga travolgendo ed umiliando i bosniaci, sconfitti per 8-0 in quella che è già nella storia come la vittoria più larga dei bergamaschi in campo europeo. L'Atalanta accede quindi trionfalmente al terzo preliminare, in programma il 9 e il 16 agosto contro la vincente di FH Hafnarfjörour-Hapoel Haifa, ultimo ostacolo prima dello spareggio che il 23 e il 30 agosto deciderà in merito all’accesso dei neroblu alla fase a gironi.

Il 2-2 di Reggio Emilia ha caricato al punto giusto i giocatori di Gasperini, protagonisti di un autentico show nel primo tempo, condito da ben cinque reti. Protagonisti ancora i difensori, come all’andata: a sbloccare il risultato è Palomino su azione d’angolo al 4’, poi è tutto facile e nei quattordici minuti successivi ecco altri due gol che chiudono la pratica con largo anticipo, firmati da Gomez al 14’ con uno spettacolare esterno destro e poi da Masiello al 18’ con un bel destro da corner sul quale ha responsabilità il portiere bosniaco Pavlovic, colpevole anche al 28’ sulla doppietta del Papu. Al 38’ il capitano offre al connazionale Palomino l’assist. Il tracollo fa saltare i nervi a Pavlovic, che si lascia andare a un gestaccio verso i propri tifosi prima di compiere l’ennesima papera, servendo a Barrow al 5’ della ripresa il pallone del 6-0. Lo show termina con l’ingresso di Zapata, che serve due assist per la tripletta di Barrow al 25' e al 42'.


ARTICOLI CORRELATI:

Verona-Bologna: 1-1 sotto gli occhi di Mihajlovic
Verona-Bologna: 1-1 sotto gli occhi di Mihajlovic
Tris Lazio, pari Roma. L'Atalanta vince in rimonta, Toro ok con Zaza
Tris Lazio, pari Roma. L'Atalanta vince in rimonta, Toro ok con Zaza
Milan sconfitto, parte male Giampaolo
Milan sconfitto, parte male Giampaolo
Incredibile Sinisa Mihajlovic: va in panchina
Incredibile Sinisa Mihajlovic: va in panchina
Il Manchester City non sbaglia a Bournemouth
Il Manchester City non sbaglia a Bournemouth
Conte, le parole su mercato e Icardi
Conte, le parole su mercato e Icardi
Liverani pronto per l'Inter:
Liverani pronto per l'Inter: "Serve equilibrio"
La panchina ha sorpreso De Ligt
La panchina ha sorpreso De Ligt
Sticchi Damiani coccola i suoi tifosi da record
Sticchi Damiani coccola i suoi tifosi da record
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman