Joao Pedro, il Cagliari interviene sulla possibile squalifica

Comunicato del club isolano dopo il deferimento e la richiesta di quattro anni di stop.

Joao Pedro è stato deferito e la Procura antidoping Nado Italia ha richiesto per lui una squalifica di ben quattro anni dopo la sua doppia positività all'idroclorotiazide, un diuretico proibito, riscontrata nei controlli successivi alle partite contro Chievo e Sassuolo dello scorso febbraio.

Una vicenda molto delicata su cui la società isolana ha voluto intervenire attraverso il seguente comunicato: "Il Cagliari Calcio, nell'apprendere quanto disposto dalla Procura Federale nei confronti del calciatore Joao Pedro, pur ribadendo l'assoluto rispetto delle attività della Procura, esterna il proprio stupore per l'entità della richiesta. Il club resta fermamente convinto della buona fede e della lealtà sportiva e personale di Joao Pedro".

ARTICOLI CORRELATI:

Bari, la B vuole una risposta
Bari, la B vuole una risposta
Buffon si consola con il 'Tapiro'
Buffon si consola con il 'Tapiro'
Mertens, messaggio social ai tifosi del Napoli
Mertens, messaggio social ai tifosi del Napoli
Spal, botta e risposta tra Mattioli e Borriello
Spal, botta e risposta tra Mattioli e Borriello
Atletico Madrid, l'ultima di Torres
Atletico Madrid, l'ultima di Torres
MLS, Ibra cacciato dal Var
MLS, Ibra cacciato dal Var
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon