Inzaghi non ci sta: “Meritavamo di vincere”

Venezia raggiunto allo scadere ad Avellino: "Ingenui noi, nel secondo tempo abbiamo comandato il gioco".

Inzaghi

Colpaccio-bis solo sfiorato per il Venezia di Pippo Inzaghi, che dopo aver vinto a Bari va a un passo dalla vittoria ad Avellino che avrebbe proiettato i veneti nei quartieri alti della classifica.

La matricola lagunare resta imbattuta, ma a Pippo Inzaghi non basta: “Abbiamo disputato una grande partita – ha detto Inzaghi a Sky Sport – Giocare qui ad Avellino è difficile ancora di più per una squadra giovane come la nostra. Abbiamo rischiato poco anche al cospetto di una squadra che cerca sempre il contatto in area, poi nella ripresa abbiamo comandato il gioco in maniera piuttosto tranquilla”.

Poche comunque le occasioni create dal Venezia, ma quella di Moreo stava bastando…: “A quel punto pensavo di vincere, c’avevamo fatto la bocca dopo la nostra rete: ma subire gol di testa dal loro giocatore più piccolo non ci sta. Abbiamo vanificato una vittoria che ci stava per quanto espresso. Ma sono orgoglioso dei miei ragazzi”.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, le designazioni della 21esima giornata
Serie A, le designazioni della 21esima giornata
Inter, ecco Lisandro Lopez:
Inter, ecco Lisandro Lopez: "Ho realizzato un sogno"
Ciciretti va a Parma:
Ciciretti va a Parma: "Benevento nel cuore, non ho mai finto"
Pro Vercelli: il sogno-salvezza è Maxi Lopez
Pro Vercelli: il sogno-salvezza è Maxi Lopez
B, anticipi e posticipi fino a inizio marzo
B, anticipi e posticipi fino a inizio marzo
FA Cup, Chelsea avanti solo ai rigori
FA Cup, Chelsea avanti solo ai rigori
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan