Inter, in 60mila a San Siro per il primo posto

I nerazzurri non vogliono sprecare l'occasione.

Un'occasione da non sprecare. L'Inter affronta a San Siro il Chievo con l'obiettivo di conquistare il primo posto in classifica: i tre punti permetterebbero ai nerazzurri di sorpassare il Napoli, sconfitto in casa dalla Juventus venerdì.

La squadra di Spalletti, in un ottimo momento di forma, potrà contare sulla spinta di 60mila tifosi per vincere la resistenza dei gialloblu, reduci da tre risultati utili consecutivi.

Spalletti recupera in extremis Vecino, che si accomoderà in panchina. Ranocchia sostituirà Miranda al centro della difesa, probabile una nuova chance per Brozovic.

Inter-Chievo (ore 15)
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Ranocchia, Santon; Borja Valero, Joao Mario; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Nagatomo, Dalbert, Cancelo, Vecino, Karamoh, Eder, Pinamonti. ALLENATORE: Spalletti.
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Tomovic, Gobbi; Bastien, Rigoni, Gaudino; Birsa; Meggiorini, Inglese. A disposizione: Seculin, Confente, Bani, Dainelli, Jaroszynski, Cesar, Depaoli, Garritano, Leris, Pellissier, Pucciarell, Stepinski. ALLENATORE: Maran.

 

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, si ferma Nainggolan
Inter, si ferma Nainggolan
Asamoah spiega il suo passaggio all'Inter
Asamoah spiega il suo passaggio all'Inter
Corrado:
Corrado: "E' giusto provarci"
A Crotone c'è fiducia per la A
A Crotone c'è fiducia per la A
D'Aversa mette i puntini sulle 'i'
D'Aversa mette i puntini sulle 'i'
Galano, il Parma vuole chiudere
Galano, il Parma vuole chiudere
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman