Il super Cagliari sconvolge Maran

La rimonta sulla Sampdoria scatena l'esultanza del tecnico dei rossoblù: "Impresa straordinaria".

Dopo la beffa di Lecce, con i due gol subiti nel finale, il Cagliari si riscatta con l'eccezionale rimonta in casa contro la Sampdoria. Nei venti minuti finali da 1-3 a 4-3 e restano al quarto posto.

Rolando Maran non può che complimentarsi con la squadra parlando a fine gara ai microfoni di 'Sky Sport': "È stata la vittoria della determinazione. Non so come siamo andati sotto, non lo meritavamo, poi c’abbiamo messo tutto, dopo il 3-1 sembrava finita, non era facile crederci ancora considerando anche che venivamo dalla delusione di Lecce, ma non ci siamo mai snaturati e abbiamo sempre provato a risalire attraverso il gioco".

Decisivo l'ingresso di Cerri: "Sono contento per Alberto che si meritava questa soddisfazione - ha aggiunto Maran - Questi tre punti ci danno tanta soddisfazione per come sono arrivati, anche perché affrontare la Sampdoria oggi è veramente difficile".

Lodi pubbliche a Nainggolan, ancora tra i migliori non solo per il gol: "Radja è un grande calciatore e lo vedono tutti, per le giocate che fa, per come legge le gare e per la personalità e la partecipazione che mette in ogni partita".

La rete del 4-3 ha fatto perdere la calma a Maran, insolitamente euforico in panchina: "Non sono abituato a lasciarmi andare nelle esultanze, ma questa volta non sono riuscito a trattenermi" ha concluso l'ex allenatore del Chievo.

 


ARTICOLI CORRELATI:

Napoli senza pace: si ferma Koulibaly
Napoli senza pace: si ferma Koulibaly
Chiesa torna al lavoro con la Fiorentina
Chiesa torna al lavoro con la Fiorentina
Il Cagliari abbatte la Sampdoria anche in Coppa Italia
Il Cagliari abbatte la Sampdoria anche in Coppa Italia
Duvan Zapata, l'infortunio diventa un caso
Duvan Zapata, l'infortunio diventa un caso
Smalling non ci sta:
Smalling non ci sta: "Prendetevi responsabilità per quel titolo"
Hernani non dà scampo al Frosinone
Hernani non dà scampo al Frosinone
Michele Marconi torna nel 2020
Michele Marconi torna nel 2020
Zampano indosserà il bianconero
Zampano indosserà il bianconero
Lukaku:
Lukaku: "Mai visto un titolo più stupido"
 
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri