Il Pescara vola al quarto posto e inguaia il Crotone

Allo stadio Ezio Scida termina 2-0: segnano Monachello e Campagnaro, rabbia Stroppa che viene espulso.

stroppa

Crotone-Pescara termina 0-2 e inguaia sempre più i pitagorici, invischiati in una classifica che torna ad essere traballante (sono terzultimi con la quattordicesima posizione dell'Ascoli che resta lontana 6 punti) dopo quattro risultati utili consecutivi. E i rimpianti per la squadra di Giovanni Stroppa non mancano.

Loading...

Il Pescara vuole i tre punti che lo proietterebbero al quarto posto insieme al Lecce, e partono convinti all'attacco. Così al 9' è Monachello a portare in vantaggio gli ospiti, su assist di Mancosu e con il Crotone che sbaglia il movimento per metterlo in fuorigioco. Al 16' è già 2-0, quando Campagnaro ci mette il tacco su corner di Brugman e Zanellato devia il pallone mandando fuori giri Cordaz.

Il Crotone colpisce anche due pali: il primo con Barberis, il secondo con Spolli. I padroni di casa protestano anche vibratamente per un rigore non concesso proprio a Spolli e Stroppa viene espulso. Rabbia e delusione, ma il Crotone perde e ora trema.

ARTICOLI CORRELATI:

Il Frosinone alza bandiera bianca
Il Frosinone alza bandiera bianca
Fabrizio Corsi s'aggrappa a un precedente
Fabrizio Corsi s'aggrappa a un precedente
Un ex stende l'Entella, il Piacenza vede la B
Un ex stende l'Entella, il Piacenza vede la B
L'Ascoli progetta la scalata
L'Ascoli progetta la scalata
Penalizzazioni per tre in C
Penalizzazioni per tre in C
Dieci squalificati in Serie A
Dieci squalificati in Serie A
Inzaghi ha la ricetta per ripartire
Inzaghi ha la ricetta per ripartire
'Labirinto' torna con un Abete pungente
'Labirinto' torna con un Abete pungente
Serie B, gli squalificati
Serie B, gli squalificati
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer