Il Napoli trema per Ospina, poi dilaga

Gli azzurri battono l'Udinese 4-2, nel primo tempo malore per il portiere colombiano dopo uno scontro di gioco.

Napoli

Spettacolo, ma anche tanta paura, al San Paolo, dove il Napoli ha liquidato per 4-2 l’Udinese portandosi a -15 dalla Juventus, che all’ora di pranzo aveva perso per la prima volta in campionato sul campo del Genoa.

Loading...

Partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre, anche dai friulani di Nicola, che ora se la mettono male nella corsa alla salvezza avendo solo due punti di margine sul terz’ultimo posto del Bologna.

Quattro gol nel primo tempo: Younes e Callejon, su doppio assist di Mertens, sembrano chiudere i giochi in 20 minuti, ma Lasagna e Fofana ristabiliscono la parità tra il 31’ e il 37’.

Al 41’ il portiere del Napoli David Ospina si accascia improvvisamente al suolo, per i postumi di un brutto scontro subito in avvio con Pussetto: colpo alla tempia, fasciatura, ma un calo di pressione costa caro al colombiano, che esce dal campo in ambulanza, ma si riprenderà in ospedale.

Meno spettacolare il primo tempo nel quale l’Udinese non riuscirà a riproporsi su buoni ritmi: Milik al 60’ fa l’allungo decisivo di testa, al 25’ Mertens cala il poker.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Tracollo Verona, il Benevento si rilancia
Tracollo Verona, il Benevento si rilancia
Inter e Milan:
Inter e Milan: "San Siro è sicuro"
Perisic:
Perisic: "Possiamo battere la Juve"
Higuain:
Higuain: "Pentito di essermi chiuso in casa"
Icardi divide i tifosi dell'Inter
Icardi divide i tifosi dell'Inter
Napoli-Atalanta, probabili formazioni
Napoli-Atalanta, probabili formazioni
Storico record per Gigi Buffon
Storico record per Gigi Buffon
PSG, Buffon e Verratti campioni
PSG, Buffon e Verratti campioni
Napoli-Atalanta non fa il boom: San Paolo semideserto
Napoli-Atalanta non fa il boom: San Paolo semideserto
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer