Gattuso: “Io totalmente diverso da Montella”

"Ho trovato delle difficoltà in alcuni ragazzi a seguire il mio modo di allenarsi e preparare le partite. Dobbiamo migliorare l'intensità e la mentalità".

Gennaro Gattuso è pronto al debutto da allenatore del Milan: "Devo ringraziare i ragazzi per la disponibilità e la voglia che hanno messo questa settimana. Abbiamo lavorato e sono contento. Dobbiamo fare ancora molto. Roma non è stata costruita in un giorno. Mi piace lavorare sulla mentalità. Mi piace avere intensità, voglia di aiutarsi, di coprire bene il campo e di non mollare mai. Qualcosa di nuovo è stato provato. La difesa a tre è rimasta, dietro però devono riuscire a difendere e attaccare però"

L'avversario sarà il Benevento: "Sarà una battaglia. Da quando è arrivato De Zerbi ha cambiato mentalità. L'ambiente sarà molto caldo, ma i tifosi non giocano. Con l'Atalanta non meritava di perdere e con la Juve a 30' dalla fine era davanti. Noi non possiamo permetterci di sbagliare. Dobbiamo chiudere gli occhi e pensare che a bordo campo c'è la Champions League"

"Rispetto a Montella, la mia metodologia è completamente diversa. Ho trovato delle difficoltà in alcuni ragazzi a seguire il mio modo di allenarsi e preparare le partite. Dobbiamo migliorare l'intensità e la mentalità. Non abbiamo tanto tempo. Il tempo lo possono dare solo le vittorie, anche se non si gioca bene. Se arrivano le vittorie, aumenta l'entusiasmo e si sente meno la stanchezza", ha concluso Ringhio.

TI POTREBBERO INTERESSARE:

 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman