Gasperini contento. Ma non troppo

"A un certo punto la vittoria era vicinissima" osserva il tecnico dell'Atalanta.

Gian Piero Gasperini è contento, ma non troppo, per il pareggio conquistato dai suoi uomini con la Juventus schiacciasassi.

"A un certo punto la vittoria era vicinissima - dice il tecnico dell’Atalanta -. Potevamo chiuderla, serviva più coraggio nel finale".

"Usciamo da questa partita comunque soddisfatti per la prestazione - aggiunge il timoniere nerazzurro -. Abbiamo subito gol dopo due minuti, rischiando di prendere un'imbarcata, ma poi abbiamo ritrovato le misure. La Juventus ha raddrizzato la situazione, anche se era in dieci: però non è riuscita a vincere".


ARTICOLI CORRELATI:

Multe per dieci club in serie C
Multe per dieci club in serie C
Esultanza Turchia, l'Uefa apre un'indagine
Esultanza Turchia, l'Uefa apre un'indagine
Roma: ecco quando rientra Dzeko
Roma: ecco quando rientra Dzeko
Mastella:
Mastella: "Venderei lo stadio"
Inter, le condizioni di Sanchez
Inter, le condizioni di Sanchez
Juventus, Paratici:
Juventus, Paratici: "Atalanta come il Leicester"
Turchia, Calhanoglu risponde alle critiche
Turchia, Calhanoglu risponde alle critiche
Liechtenstein-Italia, le probabili formazioni
Liechtenstein-Italia, le probabili formazioni
Francia-Turchia, saluto e cori per Erdogan
Francia-Turchia, saluto e cori per Erdogan
 
Grid Girls: Paula Gomez Ruiz e Irina Morales Urbano
Grid Girls: Alice Brivio
Grid Girls:  Camilla Bello' e Alessia Puccia
Grid Girls: Giulia Zanellato
Grid Girls: Lara Arluni e Neneh Riemeijer
Grid Girls: Jennifer Ciancio e Lucia Cossu
Grid Girls: Valeria Paniconi
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina