Fazio si tiene stretto il gol

"Ho colpito la palla nettamente con la pancia, non è mano".

Fazio

Federico Fazio esulta per la rete della vittoria contro il Cagliari: "Per tutta la gara abbiamo cercato il gol, abbiamo giocato il secondo tempo tutto nella loro metà campo. Il gol doveva arrivare ed è arrivato. Ho colpito la palla nettamente con la pancia, non è mano. Il Cagliari ha giocato una gara intelligente, il secondo tempo erano tutti dietro ed è difficile così. Abbiamo girato bene la palla, ci abbiamo provato e il gol doveva arrivare per forza".

"Tre punti pesantissimi dopo la sconfitta dell’Inter? Ora dobbiamo pensare solo a noi stessi e a fare il nostro lavoro. Dovevamo prenderci i 3 punti e siamo tutti contenti. La dedica per il gol? A mia moglie", conclude a Premium.

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, si ferma Nainggolan
Inter, si ferma Nainggolan
Asamoah spiega il suo passaggio all'Inter
Asamoah spiega il suo passaggio all'Inter
Corrado:
Corrado: "E' giusto provarci"
A Crotone c'è fiducia per la A
A Crotone c'è fiducia per la A
D'Aversa mette i puntini sulle 'i'
D'Aversa mette i puntini sulle 'i'
Galano, il Parma vuole chiudere
Galano, il Parma vuole chiudere
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman