Fazio si tiene stretto il gol

"Ho colpito la palla nettamente con la pancia, non è mano".

Fazio

Federico Fazio esulta per la rete della vittoria contro il Cagliari: "Per tutta la gara abbiamo cercato il gol, abbiamo giocato il secondo tempo tutto nella loro metà campo. Il gol doveva arrivare ed è arrivato. Ho colpito la palla nettamente con la pancia, non è mano. Il Cagliari ha giocato una gara intelligente, il secondo tempo erano tutti dietro ed è difficile così. Abbiamo girato bene la palla, ci abbiamo provato e il gol doveva arrivare per forza".

"Tre punti pesantissimi dopo la sconfitta dell’Inter? Ora dobbiamo pensare solo a noi stessi e a fare il nostro lavoro. Dovevamo prenderci i 3 punti e siamo tutti contenti. La dedica per il gol? A mia moglie", conclude a Premium.

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus-Milan da record in televisione
Juventus-Milan da record in televisione
Higuain stizzito:
Higuain stizzito: "Chelsea? Se cerchi casino..."
Pjanic sfotte il Milan
Pjanic sfotte il Milan
Copa del Rey, il Real perde ma passa
Copa del Rey, il Real perde ma passa
Romagnoli non ci sta:
Romagnoli non ci sta: "Meritiamo rispetto"
Gattuso fra arbitro e il 'virus' di Higuain
Gattuso fra arbitro e il 'virus' di Higuain
Allegri su Ronaldo:
Allegri su Ronaldo: "Lo abbiamo preso per questo"
Juventus-Milan: Pagelloide bianconero
Juventus-Milan: Pagelloide bianconero
Mandzukic fissa il suo rientro
Mandzukic fissa il suo rientro
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi