Dichiarazioni post-derby, Cairo assolto

Il Tfn non punisce il presidente del Torino: "Nessun elemento lesivo della reputazione degli arbitri".

Il Tribunale nazionale della Federcalcio ha prosciolto Urbano Cairo. Il presidente del Torino era stato deferito a seguito delle dichiarazioni rese dopo il derby del 15 dicembre 2018 sulla presunta sudditanza psicologica degli arbitri. Nelle dichiarazioni di Cairo, secondo il Tfn, non ci fu alcun elemento considerato lesivo della reputazione arbitrale.

Due mesi e 20 giorni più un'ammenda di 3 mila euro invece al direttore dell’area tecnica della Fiorentina Pantaleo Corvino, che era stato deferito "in quanto, eludendo il vincolo di giustizia, presentava una denuncia-querela nei confronti di altro tesserato Figc e ciò in assenza di formale autorizzazione da parte del Consiglio federale; e per avere rifiutato la dovuta collaborazione agli organi della giustizia sportiva".

Ammenda di 14.000 euro per la società viola, che ha patteggiato.  


ARTICOLI CORRELATI:

Coppitelli sceglie l'Imolese
Coppitelli sceglie l'Imolese
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Mihajlovic sfida il male: in ospedale in anticipo
Ramsey:
Ramsey: "E' un sogno e una grande sfida"
Cigarini:
Cigarini: "Per fortuna sono ancora qui"
Sensi:
Sensi: "Conte vuole educazione e rispetto"
Zielinski:
Zielinski: "Napoli da scudetto, James fantastico"
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
Mihajlovic ringrazia tutti con una lettera aperta
Coppa d'Africa, Koulibaly orgoglioso ma triste
Coppa d'Africa, Koulibaly orgoglioso ma triste
Coppa d'Africa, Algeria e Senegal in finale
Coppa d'Africa, Algeria e Senegal in finale
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman