Di Francesco ammette: “Siamo più adatti alla Champions”

"In Europa affrontiamo squadre che giocano e ci troviamo meglio" ha detto il tecnico della Roma dopo il pareggio nel derby.

Affrontare qualunque avversario dopo la notte da sogno contro il Barcellona sarebbe stato difficile per la Roma, che si deve accontentare dello 0-0 contro la Lazio.

Il posto nella prossima Champions resta in bilico, la squadra giallorossa ha forse pagato qualcosa sul piano mentale, come ammette mister Di Francesco ai microfoni di ‘Premium Sport’: “Stasera nessuna delle due voleva perdere. All’inizio è stata una partita sporca, poi quando abbiamo spostato Nainggolan dietro le punte siamo migliorati molto. Loro sono stati un po’ più determinati di noi, hanno avuto molto temperamento, non è stato facile dopo il grande entusiasmo della Champions. Ci è mancata lucidità in alcuni momenti, ma ci teniamo questo punto con un pizzico di rammarico per i legni presi, tanto in questa stagione siamo abbonati ai pali e alle traverse”. 

La differenza di prestazioni tra Champions e campionato però resta evidente. E il motivo non è solo tattico…: “Il Barcellona vuole giocare e ti permette di avere un’aggressività diversa, la Lazio invece ha sporcato la partita, comunque si vede che siamo più adatti a giocare in Europa che in campionato".
 

TI POTREBBERO INTERESSARE:

 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman