Cosenza, paura per Baclet

L'attaccante francese dei calabresi batte il capo al suolo e viene condotto in ospedale dopo essere stato immobilizzato.

Baclet

Playoff con il brivido a Pordenone. Al 90’ della partita tra i friulani e il Cosenza, valida per l'andata dei quarti di finale, l’attaccante degli ospiti Alain Pierre Baclet, entrato da pochi minuti al posto di Mendicino, è infatti rimasto infortunato dopo uno scontro fortuito con il difensore neroverde Tomei, restando immobile al suolo per lunghi minuti, durante i quali anche i giocatori del Cosenza avevano continuato a giocare.

La partita è stata interrotta per diversi minuti: colpito al capo, Baclet, ex attaccante tra le altre di Lecce e Vicenza, è stato immobilizzato dai sanitari e condotto in ospedale. Il Pordenone ha poi trovato il gol-vittoria durante l’ampio recupero.  

Il Cosenza ha poi aggiornato sulle condizioni di Baclet con un tweet in tarda serata: "Allan è cosciente, è in ospedale e sarà tenuto sotto osservazione dai medici fino a domani".


ARTICOLI CORRELATI:

Manuel Lazzari è stato operato
Manuel Lazzari è stato operato
Brutto stop per Barbara Bonansea
Brutto stop per Barbara Bonansea
Sarri ha la polmonite, debutto in campionato a rischio
Sarri ha la polmonite, debutto in campionato a rischio
Wanda Nara:
Wanda Nara: "Icardi non giocherà lì"
Brescia, ecco Balotelli:
Brescia, ecco Balotelli: "Non ho paura di fallire"
Capello boccia Suso trequartista
Capello boccia Suso trequartista
Il Monaco corteggia Caceres
Il Monaco corteggia Caceres
De Rossi, esordio e vittoria alla Bombonera
De Rossi, esordio e vittoria alla Bombonera
Liverani:
Liverani: "Lapadula ha voglia di stupire"
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman