Capello: "Via dalla Cina per mia moglie"

L'ex allenatore dello Jiangsu: "Non potevo stare senza di lei".

fabio capello

Lo scorso marzo, Capello ha chiesto e ottenuto la risoluzione del proprio contratto con il Jiangsu, club cinese di proprietà del gruppo Suning, lo stesso alla guida dell'Inter. Il navigato tecnico ha spiegato, a Tiki Taka, il motivo del suo addio.

"Mia moglie non voleva venire in Cina, e io non potevo stare senza mia moglie", le parole dell'ex allenatore, tra le altre, di Milan e Real Madrid. Capello, 72 anni, ha già fatto sapere di non voler più tornare in panchina.

ARTICOLI CORRELATI:

Wanda Nara al contrattacco, Marotta risponde
Wanda Nara al contrattacco, Marotta risponde
D, Bari e Lecco in doppia cifra di vantaggio
D, Bari e Lecco in doppia cifra di vantaggio
C, Pordenone e Juve Stabia frenano ancora
C, Pordenone e Juve Stabia frenano ancora
Lecce insuperabile, Grosso si salva
Lecce insuperabile, Grosso si salva
Ancelotti impietoso:
Ancelotti impietoso: "Risultato inaccettabile"
Inter-Sampdoria: Pagelloide nerazzurro
Inter-Sampdoria: Pagelloide nerazzurro
Walter Mazzarri non sa darsi pace
Walter Mazzarri non sa darsi pace
Santacroce:
Santacroce: "Mi sono vergognato"
Napoli ingrigito: Torino in salvo
Napoli ingrigito: Torino in salvo
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica