Cagni non fa sconti a Sarri

"Se vuoi diventare un allenatore vincente va usata tutta la rosa a disposizione, deve maturare. E il campo dice sempre la verità" sostiene il navigato allenatore bresciano.

Il navigato tecnico Gigi Cagni, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha mosso ben più un appunto a Maurizio Sarri.

"Se vuoi diventare un allenatore vincente devi usare tutta la rosa a disposizione, anche se i panchinari non sono ai livelli dei titolari – ha osservato -. In certe situazioni Sarri è stato troppo drastico ed ha puntato sempre sugli stessi. Mi ha dato fastidio il fatto che abbia rinunciato a Champions e Coppa Italia".

"Tutti devono crescere e maturare, anche lo stesso allenatore: Sarri deve capire che è lui il leader della squadra, non deve sbagliare nulla se vuole vincere. Deve fare passi in avanti in questo senso per diventare grande. Non bisogna trovare scuse, il campo dice sempre la verità" ha aggiunto il mister bresciano.

ARTICOLI CORRELATI:

Il Manchester City distrugge l'Huddersfield
Il Manchester City distrugge l'Huddersfield
Stop alla C, c'è chi dice no
Stop alla C, c'è chi dice no
Serie B, spunta un'ipotesi clamorosa
Serie B, spunta un'ipotesi clamorosa
Thohir:
Thohir: "Ecco perché ho ceduto l'Inter"
Sospiro di sollievo per Sorrentino
Sospiro di sollievo per Sorrentino
Milan, calvario Conti: il rientro slitta ancora
Milan, calvario Conti: il rientro slitta ancora
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman