Boni: “Parma bocciato, ora è un bel casino”

"Siamo stati respinti all'esame di maturità, bisogna pensare al mercato".

Boni

"Il Parma è come lo studente che viene ammesso con un buon voto all'esame di maturità ma poi viene bocciato".

Questa la similitudine scelta da Enrico Boni per analizzare la sconfitta di Carpi: "Non è possibile, abbiamo pagato un approccio molle alla gara, hanno giocato bene solo Baraye e Insigne, anche se nel secondo tempo ti saresti aspettato un assalto all'arma bianca".

"Bastano due pareggi o una sconfitta e ti ritrovi dal primo al decimo posto, vedremo ora cosa succederà in campo e fuori – aggiunge il noto opinionista nella sua rubrica in esclusiva per Sportal.it -. Bisogna penesare al mercato: niente stravolgimenti, ma serve un attaccante".

TI POTREBBERO INTERESSARE:

 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman