Barcellona, addio triste per Boateng

Poco impiegato, non ci sarà anche nella finale di Copa del Rey.

boateng

Il Barcellona ha fatto sapere che, Boateng non sarà disponibile per la finale di Copa del Rey, in programma sabato sera, contro il Valencia. L'ex Sassuolo è alle prese con problemi fisici che gli impediranno, salvo miracoli, di essere a disposizione di Valverde.

Per il trequartista arrivato a gennaio, in prestito dal Sassuolo, un finale di annata triste. La sua avventura con i blaugrana è stata condizionata da tanti, troppi acciacchi fisici. Nessun gol e pochissime presenze per il 32enne tedesco naturalizzato ghanese. Da ricordare che è di proprietà del Sassuolo (fino al giugno del 2021).


ARTICOLI CORRELATI:

Marchisio, auguri affettuosi a Dybala
Marchisio, auguri affettuosi a Dybala
Il precedente in Bosnia: molto più di una partita
Il precedente in Bosnia: molto più di una partita
Bosnia-Italia, le probabili formazioni
Bosnia-Italia, le probabili formazioni
Cristiano Ronaldo, tre gol contro tutte le voci
Cristiano Ronaldo, tre gol contro tutte le voci
Mkhitaryan torna a sorridere: ritorno vicino
Mkhitaryan torna a sorridere: ritorno vicino
Marcello Lippi si dimette da ct della Cina
Marcello Lippi si dimette da ct della Cina
Skriniar crede nello scudetto e non molla la Champions
Skriniar crede nello scudetto e non molla la Champions
Bonucci, messaggio a distanza a Cristiano Ronaldo
Bonucci, messaggio a distanza a Cristiano Ronaldo
La Pro Sesto non si pone limiti
La Pro Sesto non si pone limiti
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi