Ancelotti inizia facendo la conta

"E' importante mantenere la squadra così com'è e l'ho chiesto subito al presidente" ha detto.

Ancelotti

"E' importante mantenere la squadra così com'è e l'ho chiesto subito al presidente". Carlo Ancelotti si è mostrato soddisfatto nel parlare di un Napoli che sta prendendo forma. 

"Meret è un talento, pensiamo questo, ha già fatto bene - ha aggiunto il nuovo allenatore dei partenopei -. Tecnicamente molto forte. Karnezis è esperto, lo aiuterà a crescere. Inglese ha fatto molto bene col Chievo, non è giovanissimo però ha potenzialità secondo me e Fabian è un giovane già completo, non può giocare davanti alla difesa ma gioca pure centro-destra essendo mancino. Verdi come Mertens è bravo a giocare nella trequarti, da quel punto di vista ho varie possibilità perché Callejon è formidabile da esterno, in profondità, meno tra le linee".

TI POTREBBE INTERESSARE:

Lazio-Milan, la sfida che può valere la Champions League
Lazio-Milan, la sfida che può valere la Champions League
Dybala:
Dybala: "Mi sono tolto un peso"
Juventus Under 23, trema la panchina
Juventus Under 23, trema la panchina
Antenucci:
Antenucci: "Impariamo dalla Juve"
Icardi e Dybala trascinano la nuova Argentina
Icardi e Dybala trascinano la nuova Argentina
Rivoluzione Pallone d'Oro: Ronaldo e Messi giù dal podio
Rivoluzione Pallone d'Oro: Ronaldo e Messi giù dal podio
Verratti:
Verratti: "È la mia Nazionale più forte"
Balotelli lo esalta, Kean si smarca
Balotelli lo esalta, Kean si smarca
Nations League, tutti i verdetti
Nations League, tutti i verdetti
 
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk