Sassari, colpo Johnson-Odom

E’ Darius Johnson-Odom il nuovo playmaker di Sassari per la stagione 2016-2017. Classe 1989, 187 centimetri di altezza per 98 chilogrammi di peso, è un play-guardia dal fisico prorompente. Le sue spiccate qualità atletiche e fisiche insieme con la sua speciale abilità nel passare la palla e nella lettura delle situazioni, si declinano in una naturale attitudine ad attaccare il canestro e concludere con giocate spettacolari, così come nella capacità di crearsi una gran varietà di tiri ad alta pericolosità oltre il perimetro. La sua prestanza fisica lo impone come pedina fondamentale anche in difesa, dove è in grado di marcare giocatori di struttura e stazza superiori.
 
Statunitense originario della Carolina, è un prodotto di Marquette, università cara al popolo biancoblu. Dopo il college la chiamata dei Dallas Mavericks nel Draft 2012 e l’immediata cessione ai Los Angeles Lakers. Lo scorso anno è approdato in Europa, dove ha vestito i colori della Pallacanestro Cantù e, nella stagione appena conclusa, quelli di Trabzonspor e Olympiacos, squadra quest’ultima, con cui si è appena laureato campione di Grecia.

ARTICOLI CORRELATI:

Anche la Turchia batte l'Italia
Anche la Turchia batte l'Italia
Italia ancora battuta, Sacchetti continua per la sua strada
Italia ancora battuta, Sacchetti continua per la sua strada
La U16 salva una stagione da brivido
La U16 salva una stagione da brivido
Italia travolta, Sacchetti non ci sta
Italia travolta, Sacchetti non ci sta
Strapotere Serbia, l'Italia è stesa
Strapotere Serbia, l'Italia è stesa
Altro 'taglio' per coach Sacchetti
Altro 'taglio' per coach Sacchetti
Belinelli:
Belinelli: "Ecco dove dobbiamo migliorare"
L'Italia U16 non supera lo scoglio francese
L'Italia U16 non supera lo scoglio francese
Meo Sacchetti pensa in positivo
Meo Sacchetti pensa in positivo
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman