Gentile alza la Coppa e dice addio

L'addio dopo il trionfo. Neanche il tempo di godersi la vittoria della Coppa, che Alessandro Gentile si congeda dall'Olimpia Milano.
 
Il capitano, già vicino all'Nba un anno fa,  l'ha annunciato a fine gara ai microfoni di Rai Sport: "E' stata durissima, questo scudetto è per la mia famiglia. Sono sempre accanto a me, soprattutto nei momenti bui. Questo scudetto è per loro. E' stata una stagione incredibile, ho cercato di dare tutto. Quando ho deciso di rimanere a Milano volevo questo, sono contento. E' uno scudetto che vale tantissimo. Potrebbe essere la mia ultima partita con Milano, sono stati 5 anni intensi: 2 scudetti e una coppa Italia. Sono soddisfatto».
 

ARTICOLI CORRELATI:

Gianmarco Pozzecco:
Gianmarco Pozzecco: "Avrei portato Polonara e Tonut"
Pozzecco:
Pozzecco: "Avrei portato Polonara e Tonut"
Blatt choc:
Blatt choc: "Ho la sclerosi multipla"
Pietro Aradori furente dopo il taglio in Nazionale
Pietro Aradori furente dopo il taglio in Nazionale
Anche la Turchia batte l'Italia
Anche la Turchia batte l'Italia
Italia ancora battuta, Sacchetti continua per la sua strada
Italia ancora battuta, Sacchetti continua per la sua strada
La U16 salva una stagione da brivido
La U16 salva una stagione da brivido
Italia travolta, Sacchetti non ci sta
Italia travolta, Sacchetti non ci sta
Strapotere Serbia, l'Italia è stesa
Strapotere Serbia, l'Italia è stesa
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman