Perugia, la sconfitta è storica

La squadra di Bernardi perde contro Trento e saluta la vetta della classifica dopo un anno.

Volley generica pallavolo

Costa cara a Perugia la sconfitta nella sfida al vertice contro Trento nella 16a giornata della SuperLega Credem Banca.

La squadra di Bernardi perde il primato in classifica, che deteneva dal 26 dicembre 2017, proprio a favore dell’avversaria di giornata e viene avvicinata da Civitanova, che però fatica più del previsto per avere ragione di Verona e si deve accontentare di vincere al tie break mancando l’aggancio al secondo posto. Si riattacca al treno delle primissime anche Modena.

Risultati 16/a giornata
Castellana-Padova 0-3
Civitanova-Verona 3-2
Latina-Milano 1-3
Modena-Ravenna 3-0
Monza-Vibo Valentia 6 febbraio
Sora-Siena 8 febbraio
Trento-Perugia 3-0

Classifica: Trento 41; Perugia 39; Civitanova 38; Modena 37; Milano 29; Monza *, Verona 23; Padova 21; Ravenna 18; Latina, Vibo Valentia * 16; Sora * 14; Siena * 10; Castellana Grotte 5

* una partita in meno
 

ARTICOLI CORRELATI:

Superlega, Perugia si riprende la vetta
Superlega, Perugia si riprende la vetta
Hockey ghiaccio, caccia allo scudetto
Hockey ghiaccio, caccia allo scudetto
Civitanova è ancora fatale a Trento
Civitanova è ancora fatale a Trento
Tortu, altro record e poi l'annuncio:
Tortu, altro record e poi l'annuncio: "Sfido Ronaldo"
Al-Attiyah padrone della Dakar
Al-Attiyah padrone della Dakar
Volley, l'Italia pesca Francia e Bulgaria
Volley, l'Italia pesca Francia e Bulgaria
Sbaglia sport, squalificato
Sbaglia sport, squalificato
La Powervolley chiarisce su Ivan Zaytsev
La Powervolley chiarisce su Ivan Zaytsev
Le trote marmorate invadono l'Adige
Le trote marmorate invadono l'Adige
 
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi