Nadal batte Zverev e i malanni

Il maiorchino: "Ho ritardato la conferenza stampa perchè non sapevo come stavo".

nadal

Buona vittoria di Nadal al Mexican Tennis Open di Acapulco. Il numero 2 del mondo ha battuto, in due set (6-3, 6-3), Mischa Zverev, mostrando un discreto tennis e, soprattutto, una condizione fisica più che accettabile.

Il maiorchino ha poi fatto il punto della situazione: "Ieri ho ritardato l'inizio della conferenza stampa perché non sapevo come stavo. Per fortuna, mi sento bene. Vengo da un anno difficile, con un buon livello di tennis ma anche tanti problemi fisici". Nel prossimo turno affronterà Kyrgios.

ARTICOLI CORRELATI:

Fognini, dietrofront dopo lo sfogo
Fognini, dietrofront dopo lo sfogo
Roma, Roger Federer si ritira
Roma, Roger Federer si ritira
Fognini ko: tutti fuori gli Azzurri
Fognini ko: tutti fuori gli Azzurri
Roma, Thiem perde e si infuria con gli organizzatori
Roma, Thiem perde e si infuria con gli organizzatori
Internazionali: fuori tre Azzurri
Internazionali: fuori tre Azzurri
Roma, Kyrgios lancia una sedia e va via
Roma, Kyrgios lancia una sedia e va via
Impresa di Berrettini: Zverev ko
Impresa di Berrettini: Zverev ko
Roma, Fognini liquida Tsonga all'esordio
Roma, Fognini liquida Tsonga all'esordio
Roma: Cecchinato avanza, Sonego no
Roma: Cecchinato avanza, Sonego no
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer