O'Shea: "La strada è quella giusta"

"Vogliamo chiudere il Sei Nazioni nel migliore dei modi" dice il commissario tecnico azzurro.

o'shea

Contro la Francia l’ultimo match della Nazionale Italiana Rugby al Guinness Sei Nazioni 2019, partita in calendario sabato 16 marzo alle 13.30 allo Stadio Olimpico di Roma che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre a partire dalle 12.50.

"La Francia è una squadra molto forte – ha commentato Conor O’Shea durante la conferenza stampa di annuncio della formazione dell’Italia – come tutte le squadre che affrontiamo al Sei Nazioni ogni anno. Il nostro 'viaggio' verso l’alto livello sta proseguendo sono sicuro che la strada è quella giusta. Sicuramente in Francia la pressione è diversa, ma noi abbiamo la stessa voglia di vincere e vogliamo chiudere il torneo nel migliore dei modi. Il focus sarà incentrato su noi stessi".

"Contro l’Inghilterra non abbiamo fatto un grande lavoro in difesa e abbiamo concesso troppo. Abbiamo fatto anche cose buone e fallito due opportunità importanti che forse non avrebbero cambiato l’indirizzo della partita ma avrebbero portato a un’analisi diversa nel finale del match. In settimana sono stati analizzati gli errori commessi cercando di non ripeterli contro il prossimo avversario" ha aggiunto il ct azzurro.

ARTICOLI CORRELATI:

Non basta un grande Parisse, la Francia sbanca l'Olimpico
Non basta un grande Parisse, la Francia sbanca l'Olimpico
Inghilterra troppo forte, Azzurri ancora ko
Inghilterra troppo forte, Azzurri ancora ko
L'Italia lotta, ma vince l'Irlanda
L'Italia lotta, ma vince l'Irlanda
Parisse salta l'Irlanda
Parisse salta l'Irlanda
Sei Nazioni,
Sei Nazioni, "Italia da escludere"
Il Galles esulta, l'Italia non vince da 4 anni
Il Galles esulta, l'Italia non vince da 4 anni
O'Shea ne cambia due per il Galles
O'Shea ne cambia due per il Galles
Sei Nazioni, per l'Italia solo schiaffi in Scozia
Sei Nazioni, per l'Italia solo schiaffi in Scozia
Casellato si pente, squalifica meno pesante
Casellato si pente, squalifica meno pesante
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica