Iannone inizia a vedere la top-10

"La posizione finale non è male, ma soprattutto abbiamo aggiunto un altro tassello al nostro percorso di crescita" spiega da Austin.

iannone

Andrea Iannone ha concluso a punti il GP of Americas chiudendo al dodicesimo posto. Dopo essere scattato dalla diciassettesima posizione Andrea, anche per un paio di scivolate tra chi lo precedeva, è risalito fino a raggiungere la top-ten. In quella fase, verso metà gara, Iannone era sembrato in grado di risalire ancora ma il degrado delle gomme negli ultimi sette giri gli ha anche impedito di difendere il risultato raggiunto. Andrea ha continuato a spingere chiudendo dodicesimo e guadagnando così punti in campionato.

"La posizione finale non è male, ma soprattutto abbiamo aggiunto un altro tassello al nostro percorso di crescita accumulando esperienza. Il mio rammarico è non essere riuscito a mantenere il ritmo negli ultimi sette giri, la moto è diventata più nervosa e difficile da guidare. Senza questo calo ci saremmo potuti giocare la top-10 ma, soprattutto, avremmo ridotto il distacco rispetto ai primi. In questo momento non è il risultato la cosa più importante, dobbiamo soprattutto migliorare il gap con i migliori" ha detto l'abruzzese dell'Aprilia.

ARTICOLI CORRELATI:

Maverick Viñales si ribella
Maverick Viñales si ribella
Rallentamento fatale, Viñales penalizzato
Rallentamento fatale, Viñales penalizzato
Yamaha imprevedibile, Valentino Rossi ha una spiegazione
Yamaha imprevedibile, Valentino Rossi ha una spiegazione
Marquez:
Marquez: "Lorenzo va penalizzato"
Quartararo in pole, Valentino Rossi in seconda fila
Quartararo in pole, Valentino Rossi in seconda fila
Marquez manda a quel paese Lorenzo
Marquez manda a quel paese Lorenzo
Un venerdì che rende ottimista Valentino Rossi
Un venerdì che rende ottimista Valentino Rossi
Bagnaia pronto a ripartire
Bagnaia pronto a ripartire
Moto2, il venerdì pomeriggio è di Fernandez
Moto2, il venerdì pomeriggio è di Fernandez
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018