Vettel rilancia: "Voglio il titolo con la Ferrari"

"E' il mio sogno, non posso chiedere di più".

vettel

Sebastian Vettel in un'intervista a motorsport rilancia sul suo futuro in Ferrari: "I rapporti sono regolamentati da contratti firmati, ma credo che sia ancora più importate essere contento dei rapporti che si hanno con le persone con cui lavori. Al momento sono qui, e il mio obiettivo è sempre lo stesso, quindi mi immagino in Ferrari nel futuro”.

L'obiettivo è sempre stesso, riuscire a riportare la Ferrari al titolo: "Spero che il prossimo sia quello di vincere un Mondiale con la Ferrari, non penso poi che si possa chiedere di più. Forse ho avuto anche troppo, sono accadute tante cose in breve tempo, ma sono una persona che guarda sempre avanti, e alla fine non vedo l’ora di poter ancora vivere la mia emozione più grande, o di disputare la mia migliore gara, e in un certo senso di vivere un periodo ancora migliore della mia carriera da pilota. Penso che sia giusto così, magari un giorno quando dopo i 40 anni andrò in pensione, sarà comunque importante avere lo spirito per guardare avanti a quello che sarà, piuttosto che voltarmi indietro pensando a quale è stato il mio giorno migliore o a quale è stata la mia gara più esaltante. Trovo che sia triste vivere di passato, personalmente mi auguro di guardare sempre avanti".

ARTICOLI CORRELATI:

Flop Ferrari, Wolff non si illude
Flop Ferrari, Wolff non si illude
Leclerc:
Leclerc: "Potevo passare Vettel"
Vettel individua il problema
Vettel individua il problema
Hamilton:
Hamilton: "Capito perché non ero veloce"
Bottas:
Bottas: "La gara della vita"
Bottas trionfa in Australia, per la Ferrari è un flop totale
Bottas trionfa in Australia, per la Ferrari è un flop totale
Mercedes, Hamilton:
Mercedes, Hamilton: "Non potevamo iniziare meglio"
Ferrari, Leclerc:
Ferrari, Leclerc: "Non sono stato bravo"
Ferrari, Vettel:
Ferrari, Vettel: "Qualifiche difficili"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica