Hamilton: “Dovrebbero essere sempre così”

"Io non sono partito nel miglior modo possibile, poi ho recuperato ed è stata una gara fantastica".

Lewis Hamilton si gode il suo suo secondo successo stagionale che lo porta a -6 dal leader della classifica iridata Sebastian Vettel: "Ringrazio il pubblico, mi ha riservato un'accoglienza favolosa. Io non sono partito nel miglior modo possibile, poi ho recuperato ed è stata una gara fantastica: così dovrebbe essere sempre, Sebastian è stato incredibilmente veloce ed è stata una grande lotta con lui. In partenza non so cosa abbia sbagliato io, devo parlarne con i ragazzi, ho avuto un po' di pattinamento".

Il ruota a ruota mozzafiato con il ferrarista: "È difficile dire cos'è successo, pensavo di avere preso la posizione, poi lui era vicinissimo, ma le gare sono così, non cambierei nulla di quanto è successo".

 

ARTICOLI CORRELATI:

Vettel, libere da record a Monaco
Vettel, libere da record a Monaco
F1 Montecarlo, Hamilton già davanti a tutti
F1 Montecarlo, Hamilton già davanti a tutti
Vettel:
Vettel: "Noi favoriti? Sono fiducioso"
Indianapolis, Bourdais vivo per miracolo
Indianapolis, Bourdais vivo per miracolo
Berger:
Berger: "Schumacher, credo nel miracolo"
Ferrari, Vettel spiega il sorpasso dell'anno
Ferrari, Vettel spiega il sorpasso dell'anno
 
Silvia Centomo
Vicki Li
Penelope Landini
Manuela Quistelli
Le bellezze del Festival del Fumetto
Giulia Borio
Francesca Brambilla
Lindsey Pelas
Emanuela Iaquinta
Micol Ronchi
Fede Rossi
Antonia Noviello