Islanda, il ritorno degli eroi

La squadra simpatia è tornata a casa, facendo il pieno di applausi. Se la fine dell’Europeo dell’Italia è stata scandita dalle lacrime, solo sorrisi e festeggiamenti hanno accompagnato il rientro dei giocatori dell’Islanda, rientrati a Reykjavik dopo la pesante sconfitta subita nei quarti contro la Francia.

Il 5-2 impartito dai padroni di casa non ha però certo incrinato l’entusiasmo dei tifosi, tanto di quelli che avevano seguito in massa i giocatori di Lagerback, tanto i (pochi) rimasti in Islanda, che hanno accolto i propri beniamini come veri e propri trionfatori.

Appena atterrati nella capitale, Bjarnason e compagni sono stati travolti dall’affetto di quasi 15000 persone che hanno scandito il punto più alto del movimento calcistico nazionale.


ARTICOLI CORRELATI:

Pogba risponde alle critiche
Pogba risponde alle critiche
Ronaldo dedica la vittoria agli immigrati
Ronaldo dedica la vittoria agli immigrati
Griezmann eletto mvp. Top 11 senza italiani
Griezmann eletto mvp. Top 11 senza italiani
Portogallo, tifosi in delirio
Portogallo, tifosi in delirio
La moglie di Borgonovo ringrazia CR7
La moglie di Borgonovo ringrazia CR7
Euro2016, la delusione è l'Inghilterra
Euro2016, la delusione è l'Inghilterra
Eder:
Eder: "Ronaldo ha previsto il mio gol"
Deschamps:
Deschamps: "Non gettiamo il lavoro fatto"
Portogallo, pazzesco trionfo. Francia ko
Portogallo, pazzesco trionfo. Francia ko
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman