Vincenzo Nibali: "Ecco cosa mi è mancato"

L'analisi dello Squalo dopo la Milano-Sanremo.

vincenzo nibali

Vincenzo Nibali ha analizzato ai microfoni della Gazzetta dello Sport la Milano-Sanremo, chiusa con l'ottavo piazzamento. "Le accelerazioni le ho sofferte, però non ho mollato perché la distanza dalla testa delle corsa era di otto secondi. E quando sono rientrato ho tentato di partire in contropiede, ma purtropponon ho trovato spazio.Non sono veloce e la mia carta era quella di anticipare lo sprint, ma non è che si potesse fare di più". 

Loading...

Nibali poi approfondisce: "È stata una Sanremo velocissima, perché per gran parte abbiamo avuto sempre il vento alle spalle. E tanti si sono ritrovati freschi nel finale, nonostante i 300 chilometri. Abbiamo cercato di correre per Colbrelli, però Sonny ha pagato un po’ in salita. E pure quando sono rientrato io, la velocità è rimasta sempre alta. Come dicevo, non ho trovato lo spazio per il contropiede. Ma sono sincero, non sono sicuro che sarebbe andato a buon fine. Però bisogna sempre provarci".

ARTICOLI CORRELATI:

Nibali:
Nibali: "Sto arrivando al 100%"
Ciclismo in lutto: addio a Sercu
Ciclismo in lutto: addio a Sercu
Sonny Colbrelli:
Sonny Colbrelli: "Faccio fatica, riparto da zero"
Vincenzo Nibali, buone sensazioni in vista del Giro
Vincenzo Nibali, buone sensazioni in vista del Giro
Bettiol non finisce di stupire
Bettiol non finisce di stupire
Victor Campenaerts fissa il nuovo Record dell'Ora
Victor Campenaerts fissa il nuovo Record dell'Ora
Giro, ecco la collezione Panini
Giro, ecco la collezione Panini
Vincenzo Nibali, carriera ad una svolta
Vincenzo Nibali, carriera ad una svolta
Campenaerts avverte Wiggins
Campenaerts avverte Wiggins
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer