Svelato il Tour de France 2018

Tante le novità della prossima edizione.

Tour

Svelato al Palazzo dei Congressi di Parigi, di fronte a quasi 4000 spettatori, il percorso di gara della 105esima edizione del Tour de France, che si terrà nell'arco di ventuno tappe dal 7 al 29 luglio 2018 con partenza da Noirmoutier en l'Ile, nella Vandea, ed arrivo tradizionale sui Campi Elisi a Parigi.

Tra le novità di questa nuova Grande Boucle, l'introduzione di 21,7 chilometri di pavè dell'Inferno del Nord, la Parigi-Roubaix, la salita di Plateau des Glieres nella tappa di Grand Bornand, il ritorno ad Alpe d'Huez ed una frazione pirenaica di 65 chilometri con traguardo sulle rampe del Col de Portet (2215 m).

Il Tour, che prevede due giorni di riposo lunedì 16 luglio ad Annecy e lunedì 23 a Carcassonne, si deciderà presumibilmente nelle ultime due frazioni nei Paesi Baschi, la Lourdes-Laruns di 200 chilometri con i passaggi su Col Aspin, Col du Tourmalet e Col d'Aubisque e la cronoscalata di Nivelle Espelette di 31 Km.

La corsa gialla 2017, vinta lo scorso anno dal britannico Christopher Froome, misurerà poco più di 3.300 chilometri, dando vita ad una delle edizioni più brevi del 21esimo secolo. Una scelta fatta in primis dal numero uno della Aso, Christian Prudhomme: "Abbiamo voluto innanzitutto sottolineare la varietà del percorso e delle tappe che potrebbero risultare decisive, combinando le salite leggendarie con quelle nuove per offrire una visione di ciclismo moderno e ispirato".

ARTICOLI CORRELATI:

Le condizioni di Vincenzo Nibali: parola all'allenatore
Le condizioni di Vincenzo Nibali: parola all'allenatore
Bugno choc:
Bugno choc: "Non vado in bici, ho paura"
La sorpresa di Fabio Aru a Papa Francesco
La sorpresa di Fabio Aru a Papa Francesco
Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo
Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo
Pozzato:
Pozzato: "Nel futuro solo 200 professionisti"
Petizione dei ciclisti italiani:
Petizione dei ciclisti italiani: "Fermiamo la strage"
"Luci sempre accese" anche per Matteo Trentin
Rai, cambia il commentatore tecnico del Giro d'Italia
Rai, cambia il commentatore tecnico del Giro d'Italia
Tour, lettera a Vincenzo Nibali dopo lo scandalo
Tour, lettera a Vincenzo Nibali dopo lo scandalo
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica