Cassani ha una speranza per Nibali al Tour

Il ct dell'Italia fa il punto in vista della stagione che sta per aprirsi.

nibali

Il ct dell'Italia Davide Cassani ha fatto il punto sul ciclismo italiano in vista della stagione che si sta aprendo: "Speriamo si riesca a tornare a vincere almeno una classica mentre al Giro d’Italia possono lottare per la vittoria sia Vincenzo Nibali che Fabio Aru, anche se sarà dura perché occorre battere Tom Doumoulin e altri forti corridori".

Secondo Cassani, lo Squalo può giocarsi le sue carte al Tour de France: "Nibali potrebbe essere della partita per la vittoria ma occorrerà vedere come uscirà dal Giro sia come condizione fisica e soprattutto mentale", le sue parole a settesere.it.

"Comunque la stagione è iniziata molto bene grazie alla vittoria di Elia Viviani in Australia. I Mondiali? Potrebbero adattarsi proprio a lui. Ci sono giovani che in proiezione possono essere papabili per ambire in futuro ad una maglia iridata come Gianni Moscon, Sonny Colbrelli, Matteo Trentin e ovviamente Vincenzo Nibali e Fabio Aru. Non dimentichiamo che anche i vari Francesco Moser, Giuseppe Saronni, Gianni Bugno e Paolo Bettini, prima di emergere e consacrarsi hanno fatto molta gavetta.

ARTICOLI CORRELATI:

Bugno choc:
Bugno choc: "Non vado in bici, ho paura"
La sorpresa di Fabio Aru a Papa Francesco
La sorpresa di Fabio Aru a Papa Francesco
Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo
Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo
Pozzato:
Pozzato: "Nel futuro solo 200 professionisti"
Petizione dei ciclisti italiani:
Petizione dei ciclisti italiani: "Fermiamo la strage"
"Luci sempre accese" anche per Matteo Trentin
Rai, cambia il commentatore tecnico del Giro d'Italia
Rai, cambia il commentatore tecnico del Giro d'Italia
Tour, lettera a Vincenzo Nibali dopo lo scandalo
Tour, lettera a Vincenzo Nibali dopo lo scandalo
Elia Viviani sceglie il suo trionfo più bello
Elia Viviani sceglie il suo trionfo più bello
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica