Semplici sbotta: "Aspettative troppo alte"

L'allenatore della Spal promuove la squadra dopo la prestazione contro il Chievo e ribatte alle critiche.

La Spal deve rinviare ancora il ritorno alla vittoria, negata contro il Chievo da qualche errore di troppo degli attaccanti e da una traversa colpita da Floccari allo scadere.

Leonardo Semplici promuove la prova della squadra nonostante lo 0-0 finale: “Abbiamo affrontato una squadra che veniva da risultati importanti e lo abbiamo fatto nel migliore dei modi. Oggi c’è solo da fare i complimenti ai ragazzi. Abbiamo fatto il massimo sotto tutti i punti di vista, creando molto e rischiando solo su una ripartenza, ci è mancato solo il gol, ma continuando così torneremo presto a vincere. Primo tempo sottotono? Non sono d’accordo, forse abbiamo prodotto poche occasioni, ma abbiamo attaccato solo noi”.

Semplici poi si scalda quando gli viene fatto notare il lungo digiuno di vittorie della Spal e la classifica ancora pericolosa: “Purtroppo ci gira storto, poi se qualcuno pensa che con tutte le squadre che ci stanno sotto dobbiamo vincere 3-0 e fare 27 tiri si sbaglia. Ci mancano i punti persi contro Cagliari e Genoa. La classifica? Abbiamo sei punti in più dell’anno scorso in un campionato più difficile, non possiamo guardarla solo quando ci fa comodo. Se noi non vinciamo da tanto chi sta dietro ha la nostra stessa situazione".

ARTICOLI CORRELATI:

Mondiale femminile, il programma degli ottavi
Mondiale femminile, il programma degli ottavi
Stati Uniti in volo, Cile eliminato
Stati Uniti in volo, Cile eliminato
Italia, ecco l'avversaria negli ottavi di finale
Italia, ecco l'avversaria negli ottavi di finale
L'Olanda è un rullo compressore
L'Olanda è un rullo compressore
Il Benevento punta un Under 21
Il Benevento punta un Under 21
Mondiale femminile: italiane a riposo e in attesa
Mondiale femminile: italiane a riposo e in attesa
Le 'Ragazze Mondiali' fanno gol anche sui social
Le 'Ragazze Mondiali' fanno gol anche sui social
Sarri:
Sarri: "La Juventus è il coronamento di una carriera"
L'Argentina e Messi deludono ancora
L'Argentina e Messi deludono ancora
 
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta