Sampdoria, è rottura tra i tifosi e Ferrero

Un gruppo di sostenitori blucerchiati organizza una manifestazione di protesta contro il Presidente per il 12 giugno.

Il finale di stagione della Sampdoria è stato molto deludente, la squadra ha visto sfumare il sogno di raggiungere l’Europa League, cullato per tutto il campionato, venendo anzi agganciata e superata per la differenza reti dal Torino, che ha chiuso al 9° posto. E come se non bastasse il presidente Ferrero dovrà fare i conti con una vera e propria contestazione, organizzata dai tifosi per il 12 giugno prossimo.

Più che le preoccupazioni per le possibili cessioni illustri, su tutte quella di Torreira, il popolo blucerchiato è su tutte le furie per la reazione di Ferrero ai cori che erano partiti dalla Gradinata Sud durante la gara contro il Napoli: “Sono quattro scappati di casa” aveva detto Ferrero per stigmatizzare il comportamento di poche decine di tifosi, che avevano costretto l’arbitro Gavillucci a sospendere la partita per qualche minuto.

Riunitisi in 400 unità martedì alla Sala Chiamata del Porto per un'assemblea decisa ad hoc, i tifosi della Samp hanno in programma una manifestazione di protesta contro Ferrero, fissata nel giorno del quarto anniversario dell’avvento alla presidenza del club da parte dell’imprenditore romano.

ARTICOLI CORRELATI:

Bologna: Destro out due settimane
Bologna: Destro out due settimane
Bologna, si è fatto male Destro
Bologna, si è fatto male Destro
Serie B, la Ternana invoca il Premier Conte
Serie B, la Ternana invoca il Premier Conte
Buffon-Neymar, buona la prima
Buffon-Neymar, buona la prima
Agnelli non si nasconde:
Agnelli non si nasconde: "Dobbiamo vincere tutto"
D'Aversa non cerca alibi:
D'Aversa non cerca alibi: "Peggio del previsto"
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman