Perin: “Tornerò, sarò una persona migliore”

"Alla fine di questo percorso sarò una persona diversa, sicuramente nuova, migliore, spero".

Operazione perfettamente riuscita per Mattia Perin, a cui è stato ricostruito il legamento crociato anteriore sinistro rotto durante la gara contro la Roma.

"Io ci credo – ha twittato dal letto dell'ospedale -. Senza bisogno di miracoli, quelli li lascio a chi ne ha veramente bisogno. Io ripartirò da questo letto, dalla fisioterapia, dalla voglia di non mollare mai e di continuare a sorridere, dal desiderio di ritornare. Non come prima. Alla fine di questo percorso sarò una persona diversa, sicuramente nuova, migliore, spero. Grazie a tutti coloro che mi hanno scritto, chiamato o anche solo dedicato un pensiero. Vi abbraccio tutti. E vi aspetto, di nuovo in campo". Ci vorranno circa tre mesi.

ARTICOLI CORRELATI:

Lega Pro, in tre per il secondo posto nel girone B
Lega Pro, in tre per il secondo posto nel girone B
El Shaarawy:
El Shaarawy: "Dzeko, serve rispetto col mister"
Zeman si discolpa:
Zeman si discolpa: "La situazione era già compromessa"
Spalletti-Panucci, scintille nel dopo gara
Spalletti-Panucci, scintille nel dopo gara
Dzeko, che lite con Spalletti! Piovono i 'vaffa'...
Dzeko, che lite con Spalletti! Piovono i 'vaffa'...
Il Parma sa solo perdere: colpo SudTirol
Il Parma sa solo perdere: colpo SudTirol
 
Elisabeth Marxs
Helga Lovekaty
Anna Levchenko
Emma Hernan
Ekaterina Zueva
Silvia Caruso
Daria Shy
La musa di Lijaic
Jordan Ozuna
Kara Del Toro
La sorella di Schick
Rosie Roff
Anastasia Verbovaia
Eliana Amaral
La ciclista più sexy del pianeta
Lucia Javorcekova
Aline Bernardes
Viki Odintcova
Lady Ibarbo
Charlotte McKinney
Chiara Nasti
L'arbitro più sexy del mondo