Perin: “Tornerò, sarò una persona migliore”

"Alla fine di questo percorso sarò una persona diversa, sicuramente nuova, migliore, spero".

Operazione perfettamente riuscita per Mattia Perin, a cui è stato ricostruito il legamento crociato anteriore sinistro rotto durante la gara contro la Roma.

"Io ci credo – ha twittato dal letto dell'ospedale -. Senza bisogno di miracoli, quelli li lascio a chi ne ha veramente bisogno. Io ripartirò da questo letto, dalla fisioterapia, dalla voglia di non mollare mai e di continuare a sorridere, dal desiderio di ritornare. Non come prima. Alla fine di questo percorso sarò una persona diversa, sicuramente nuova, migliore, spero. Grazie a tutti coloro che mi hanno scritto, chiamato o anche solo dedicato un pensiero. Vi abbraccio tutti. E vi aspetto, di nuovo in campo". Ci vorranno circa tre mesi.

ARTICOLI CORRELATI:

Tedino se la prende con campo e sosta
Tedino se la prende con campo e sosta
Castori non ci sta:
Castori non ci sta: "Ci siamo fatti gol da soli"
Grosso:
Grosso: "Non siamo i più forti del campionato"
Castori tradito dal pupillo, Bari in salvo
Castori tradito dal pupillo, Bari in salvo
Tesser gioisce:
Tesser gioisce: "Vinto con merito"
D'Aversa butta via oltre mezz'ora
D'Aversa butta via oltre mezz'ora
 
Devin Brugman
Jessica Cribbon
Laci Kay Somers
Jessa Hinton
Ria Antoniou
Kyliee Walton
Ludovica Pagani
Ashley Gilbert
Kayla Fitzgerald
Dessie Mitcheson
Abby Dowse
Jessa Cygan