Perin: “Tornerò, sarò una persona migliore”

"Alla fine di questo percorso sarò una persona diversa, sicuramente nuova, migliore, spero".

Operazione perfettamente riuscita per Mattia Perin, a cui è stato ricostruito il legamento crociato anteriore sinistro rotto durante la gara contro la Roma.

"Io ci credo – ha twittato dal letto dell'ospedale -. Senza bisogno di miracoli, quelli li lascio a chi ne ha veramente bisogno. Io ripartirò da questo letto, dalla fisioterapia, dalla voglia di non mollare mai e di continuare a sorridere, dal desiderio di ritornare. Non come prima. Alla fine di questo percorso sarò una persona diversa, sicuramente nuova, migliore, spero. Grazie a tutti coloro che mi hanno scritto, chiamato o anche solo dedicato un pensiero. Vi abbraccio tutti. E vi aspetto, di nuovo in campo". Ci vorranno circa tre mesi.

ARTICOLI CORRELATI:

Palermo, Corini:
Palermo, Corini: "Ora ci serve un miracolo"
Genoa, Juric:
Genoa, Juric: "Ci siamo persi"
Inter, Stefano Pioli:
Inter, Stefano Pioli: "Non abbiamo concesso nulla"
 
Cindy Prado
Antonella Fiordelisi
Jennifer Selter
Sierra Egan
Erjona Dzemaili
Svetlana Bilyalova
Anara Antanes
Chantel Zales
Sara Tommasi
Emily Sears
Ginevra Lambruschi
Roshelle
Anastasiya Kvitko
Nif Brascia
Iryna Ivanova
Alessia Macari
Melissa Castagnoli
Galinka Mirgaeva