Olanda, Robben lascia la nazionale

L'asso del Bayern Monaco ha chiuso con gli Orange nel giorno dell'eliminazione da Russia 2018.

Arjen Robben

Ai prossimi Mondiali, l'Olanda non ci sarà. L'impresa contro la Svezia non è arrivata. (agli spareggi ci vanno gli svedesi, possibili avversari degli Azzurri). Robben ha segnato una doppietta, l'ultima dei suoi 14 anni in maglia Orange.

Al termine del match con la Svezia, Robben, asso del Bayern Monaco, ha ufficializzato, all'età di 33 anni, il suo addio alla nazionale olandese: "E' il momento giusto per passare la torcia alla nuova generazione. E' stata una serata emozionante, sapevo già prima del match che sarebbe stata la mia ultima gara e non è stato facile", le sue parole riportate dal Daily Mail.


ARTICOLI CORRELATI:

Super Argentina, tripletta di Lautaro Martinez
Super Argentina, tripletta di Lautaro Martinez
Cristiano Ronaldo dribbla il Pallone d'oro
Cristiano Ronaldo dribbla il Pallone d'oro
Una super Albania ne fa 4 all'Islanda
Una super Albania ne fa 4 all'Islanda
Cristiano Ronaldo demolisce la Lituania: 4 gol
Cristiano Ronaldo demolisce la Lituania: 4 gol
Con Ai Kesen la Cina passeggia alle Maldive
Con Ai Kesen la Cina passeggia alle Maldive
La Croazia non va: pari in Azerbaigian
La Croazia non va: pari in Azerbaigian
Cristiano Ronaldo segna anche in Portogallo, Francia a valanga
Cristiano Ronaldo segna anche in Portogallo, Francia a valanga
Poker dell'Olanda in Germania
Poker dell'Olanda in Germania
Cile e Argentina non si fanno male
Cile e Argentina non si fanno male
 
Grid Girls: Giorgia Capaccioli
Claudia Nargi
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana Linck, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo