Macheda ringrazia la tv e promuove la Spal

L'ex attaccante del Manchester United rivela il segreto della propria rinascita e si sbilancia: "La squadra di Semplici è la più forte".

Macheda

Pasquetta speciale per Chicco Macheda che trascina il Novara a una sorprendente vittoria in casa del Frosinone facendo un regalo a Spal e Verona, ma soprattutto rilanciandosi nel calcio italiano dopo anni di anonimato.

Arrivato a gennaio da svincolato, l’ex di Lazio e Manchester United sta trovando la condizione ed è già a quota 5 gol in campionato che hanno portato i piemontesi a un punto dai playoff: “Sono arrivato a Novara in ritardo, quindi ho pagato sul piano della condizione, ma adesso sto crescendo e sta migliorando anche l’intesa con Galabinov” ha detto Macheda a Sky Sport.

Al 'Matusa' è arrivata la prima doppietta da professionista nel calcio italiano, propiziata da una presenza molto particolare: “In tribuna per la prima volta a vedermi c’era mia madre, mi ha portato bene. Per fortuna oggi in tv non c’era 'Il Segreto', quindi è venuta allo stadio…”.

Macheda si sbilancia poi in un pronostico per la corsa alla promozione diretta dopo che il Novara ha affrontato in sequenza Spal, Verona e Frosinone: “Sono tre squadre fortissime, ma quella che vedo meglio è la Spal che gioca bene e ha una coppia d’attacco molto forte”.

ARTICOLI CORRELATI:

Stellone:
Stellone: "Il Frosinone ha puntato sulla rissa"
Frosinone, Stirpe esplode in diretta tv
Frosinone, Stirpe esplode in diretta tv
Playoff al veleno, il Palermo presenta ricorso
Playoff al veleno, il Palermo presenta ricorso
Il Cosenza torna in Serie B
Il Cosenza torna in Serie B
Frosinone in Serie A tra risse e polemiche
Frosinone in Serie A tra risse e polemiche
Moreno Longo sfida la scaramanzia
Moreno Longo sfida la scaramanzia
 
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman
Jessica Cribbon