Lucioni: "Presto in campo, non invento storie"

Il capitano del Benevento fiducioso dopo l'audizione alla Nado in seguito alla positività a un controllo.

Il capitano del Benevento Fabio Lucioni, a margine dell'audizione agli uffici di Nado Italia, si è detto fiducioso dopo la sua positività alla sostanza Clostebol Metabolita, arrivata dopo un controllo antidoping effettuato al termine della gara contro il Torino.

"Ho raccontato come sono successi i fatti. Sono tranquillo, confido nella giustizia e spero che tutto vada per il meglio. Responsabilità dirette non ne ho e spero di poter tornare presto in campo". 

Lucioni ha confermato la versione secondo la quale il medico sociale gli avrebbe prescritto uno spray contenente la sostanza: "Resta perché effettivamente è andata così, non sono salito inventandomi storie. L'ho detto il primo giorno non perché mi volessi lavare le mani, ma resta perché effettivamente è successo questo".

 


ARTICOLI CORRELATI:

Il Perugia va sull'ottovolante
Il Perugia va sull'ottovolante
La Lazio vince, Caicedo battibecca
La Lazio vince, Caicedo battibecca
Il Pisa ricomincia da 12
Il Pisa ricomincia da 12
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
L'Atalanta gioca a tennis con il Renate
Sarri:
Sarri: "Ingenui, dobbiamo migliorare"
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
Palmeiras, tragedia aerea sfiorata
Higuain e CR7 non bastano: Juve battuta
Higuain e CR7 non bastano: Juve battuta
Commisso svela un retroscena sulla Fiorentina
Commisso svela un retroscena sulla Fiorentina
Sarri già promosso a pieni voti da Bonucci
Sarri già promosso a pieni voti da Bonucci
 
Le foto più belle di Agustina Gandolfo
Il ritorno di Larissa Riquelme: le foto
Le foto più belle di Elina Svitolina
Le foto piu' belle di Camila Giorgi
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Le più belle foto di Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman