Il Palermo tona in vetta. Verona ok con il Pazzo

Crotone ko, Oddo rischia. Vittorie per i playoff di Pescara, Benevento e Perugia.

Szyminski

Il Palermo torna alla vittoria fra le mure amiche e lo fa con un rotono 3-0 contro l’Ascoli e conquista il primato solitario in classifica a +3 sul Brescia.

A sbloccare la gara è un clamoroso autogol di Perucchini che nel tentativo di saltare Mazzeo colpisce il pallone con il piede d’appoggio con la sfera che si insacca nella sua porta.

Nella ripresa Chochev e Szyminski chiudono la gara.

Stesso risultato per lo Spezia sul campo del Crotone. Gli uomini di Marino passano con la rete di De Francesco e la doppietta di Pierini. Continua la crisi della squadra calabrese con Massimo Oddo sempre più a rischio esonero.

Pazzini trascina con una tripletta il suo Verona che batte per 4-0, l’atra rete è di Tupta, il Cittadella. Ora gli scaligeri sono al terzo posto con 29 punti.

Successo esterno del Benevento a Padova grazie alla rete di Improta al 79esimo.

Nesta e il suo Perugia, dopo tre pareggi, conquistano i tre punti con un netto 3-0 contro il Foggia: doppietta di Konan prima della rete del solito Luca Vido.

Unico pareggio, a reti bianche, della serata fra Cosenza e Salernitana.

Nell’anticipo delle 19, il Pescara aveva superato il Venezia di Walter Zenga grazie al gol di Brugman. Ora i biancoazzurri sono terzi a pari punti con il Verona e il Lecce.

ARTICOLI CORRELATI:

Furia Balotelli:
Furia Balotelli: "Voglio rispetto"
Cesare Prandelli snobba la Juventus
Cesare Prandelli snobba la Juventus
Tagliavento da arbitro a vice-presidente
Tagliavento da arbitro a vice-presidente
Giallo Spagna, Luis Enrique marca visita
Giallo Spagna, Luis Enrique marca visita
Condizioni Cristiano Ronaldo, la situazione
Condizioni Cristiano Ronaldo, la situazione
Var, la Serie B alza la voce
Var, la Serie B alza la voce
Inter, dopo 40 giorni Icardi in gruppo
Inter, dopo 40 giorni Icardi in gruppo
Frosinone in ritiro fino alla Spal
Frosinone in ritiro fino alla Spal
Simoni:
Simoni: "Wanda Nara-Icardi? Mai visto in 60 anni"
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica