Frosinone-Palermo resta 2-0

Respinto il ricorso del Palermo in cui si chiedeva lo 0-3 a tavolino o comunque la non omologazione del risultato.

frosinone

Il Frosinone giocherà in serie A, non ci sono più dubbi.

Per il lancio durante la partita di oggetti, alcuni dei quali hanno colpito un arbitro addizionale, e di alcuni palloni nel tentativo di interrompere le azioni di gioco, ma anche per l’invasione al termine della gara nella quale sono stati rivolti insulti all’addizionale e sono stati raggiunti gli spogliatoi, provocando momenti di tensione, il Giudice sportivo ha disposto una multa di 25mila euro al Frosinone e l’obbligo di disputare due gare con lo Stirpe a porte chiuse. Respinto il ricorso del Palermo in cui si chiedeva lo 0-3 a tavolino o comunque la non omologazione del risultato.

Due giornate, inoltre, di squalifica a Dawidowicz, una ciascuna ad Aleesami, Dionisi e Jajalo. Multato con 10mila euro Maiello per lancio sul terreno di gioco di un pallone allo scopo di interrompere lo svolgimento del gioco.

ARTICOLI CORRELATI:

Avellino, Bari e Cesena non iscritte alla serie B
Avellino, Bari e Cesena non iscritte alla serie B
Milan vittorioso anche sul campo
Milan vittorioso anche sul campo
Il messaggio di Elliott per il futuro del Milan
Il messaggio di Elliott per il futuro del Milan
Pallotta sospeso tre mesi
Pallotta sospeso tre mesi
Milan, Suso:
Milan, Suso: "Abbiamo sofferto ma ci siamo ripresi l'Europa"
Inter, ecco l'esito degli esami di Nainggolan
Inter, ecco l'esito degli esami di Nainggolan
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman