Del Piero e il suo amore per il calcio

"Da piccolo passavo davanti a un paesaggio stupendo ed ogni volta mi gettavo su quel prato da solo con i miei sogni" ha raccontato.

Alessandro Del Piero è stato ospite della Camera di Commercio di Brescia.  

L’ex campione della Juventus ha parlato di sé e del suo amore per il calcio. "Da piccolo passavo davanti ad un paesaggio stupendo ed ogni volta mi gettavo su quel prato da solo con i miei sogni, il 9 luglio 2006 ho fatto la stessa cosa, mi sono gettato su quell’erba in un certo senso da solo e ho capito d’aver realizzato il mio sogno di bambino" ha raccontato.

"Uscii di casa a 13 anni, l’appuntamento ogni sera alle 20 era andare alla cabina telefonica armato di monetine per la telefonata ai miei" ha aggiunto.

ARTICOLI CORRELATI:

Juve, visite mediche per Cristiano Ronaldo
Juve, visite mediche per Cristiano Ronaldo
Hamsik:
Hamsik: "CR7? Non vinci da solo se non sei Maradona"
Ufficializzato l'accordo Mediaset-Perform
Ufficializzato l'accordo Mediaset-Perform
Buffon, che brutto esordio con il Psg
Buffon, che brutto esordio con il Psg
Berlusconi:
Berlusconi: "Ronaldo-Juve? Terribile"
Torino, Mazzarri detta la linea
Torino, Mazzarri detta la linea
 
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica
Arlenis Sosa
Ginevra Lambruschi
Allyson Joy
Chiara Biasi
Francesca Sofia Novello
Sofya Zhuk
Karolina Bojar
Celeste Bright
Devin Brugman