Coppa Italia, flop Udinese, il Genoa scopre Piatek

Friulani battuti in casa ed eliminati dal Benevento, il nuovo attaccante polacco dei rossoblù fa quattro gol in un tempo.

Genoa

Prime partite di Coppa Italia con in campo le squadre di Serie A e prime sorprese. Due erano le formazioni del massimo campionato impegnate negli anticipi del sabato per il terzo turno di Coppa e per una, l’Udinese, l’avventura è già finita. Debutto da dimenticare per il tecnico spagnolo Julio Velazquez, sconfitto in casa dal Benevento di Cristian Bucchi: ai bianconeri non basta il gol in apertura di Machis, nella ripresa pareggia Nicholas Viola, poi sul finire del primo supplementare la risolve Andrés Tello. I giallorossi affronteranno al quarto turno la vincente di Empoli-Cittadella.

Tutto facile invece per il Genoa che travolge il Lecce dell’ex Liverani, sconfitto 4-0: al 'Ferraris' va in scena lo show del centravanti polacco Krzysztof Piatek, acquistato in estate dal Cracovia e autore di uno straordinario poker di reti in 35’ al debutto ufficiale con la nuova maglia.

ARTICOLI CORRELATI:

Atalanta-Milan: Pagelloide rossonero
Atalanta-Milan: Pagelloide rossonero
Gattuso spiega il segreto del Milan
Gattuso spiega il segreto del Milan
Gasperini:
Gasperini: "Nessun ridimensionamento"
Piatek è inarrestabile, il Milan stronca l'Atalanta
Piatek è inarrestabile, il Milan stronca l'Atalanta
Parma in calo, D'Aversa non perde la calma
Parma in calo, D'Aversa non perde la calma
Il cuore del Cagliari fa felice Maran
Il cuore del Cagliari fa felice Maran
La rivincita di Calaiò:
La rivincita di Calaiò: "Me lo merito"
Ancora Balotelli show, il Marsiglia vola
Ancora Balotelli show, il Marsiglia vola
Il Benevento spaventa il Palermo
Il Benevento spaventa il Palermo
 
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer
Georgina, la musa di Cristiano Ronaldo
Tawny Jordan
Aida Yespica