Bob Morse ringrazia commosso

Al PalaBigi l'indimenticato campione statunitense protagonista assoluto.

morse

Al PalaBigi si è celebrata la Bob Morse Night: l'indimenticato campione statunitense ha fatto visita a Reggio Emilia per assistere al match tra Grissin Bon e OriOra Pistoia.

Dopo aver ricevuto il "Premio Intenditore" offerto da Parmareggio nell'immediato pre-partita, Morse è tornato in campo all'intervallo insieme allo storico dirigente biancorosso Gianni Pastarini, che lo ha omaggiato con una divisa ufficiale della Pallacanestro Reggiana ed una foto ricordo di Morse ai tempi delle Cantine Riunite Reggio Emilia.

Morse, chiamato in causa dallo speaker del PalaBigi Pierpaolo Zucchetti, ha preso parola al microfono ringraziando commosso il popolo reggiano per la grande accoglienza che gli ha riservato, aggiungendo di aver ancora città nel cuore e di fare sempre il tifo per la Pallacanestro Reggiana.


ARTICOLI CORRELATI:

Multe per cinque club in A di basket
Multe per cinque club in A di basket
Picchiato da genitore, la Fip gli offre sostegno legale
Picchiato da genitore, la Fip gli offre sostegno legale
Pozzecco:
Pozzecco: "Questa squadra mi rende sereno"
Fortitudo, Martino:
Fortitudo, Martino: "Milano poco lucida"
Messina:
Messina: "C'è quasi da buttare via tutto"
Dalmasson non ha nulla da recriminare
Dalmasson non ha nulla da recriminare
Djordjevic non fa sconti ai suoi giocatori
Djordjevic non fa sconti ai suoi giocatori
Brienza:
Brienza: "Errori condizionanti"
Basket, così in tv domenica
Basket, così in tv domenica
 
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio
Le bellissime di Eicma 2019: Giada Bagnoli
Le bellissime di Eicma 2019: Federica Zucchieri
Le bellissime di Eicma 2019: Martina Bassi