Auxilium: va sempre peggio

Mercoledì, dopo una riunione tra giocatori, si sono allenati in cinque.

Poeta

La situazione in casa Fiat Auxilium Torino è sempre più critica: ieri, come riportato da Tuttosport, all’allenamento condotto da Paolo Galbiati c’erano soltanto quattro giocatori, tutti gli altri hanno sostanzialmente scioperato a causa degli stipendi che mancano ormai da tre mesi.

Oggi, come riferito da Basket Universo, la scena si è ripetuta: nelle scorse ore si è tenuta, alla palestra di allenamento, una riunione interna alla squadra, dopodiché la maggior parte dei membri del roster è tornata a casa. Sul parquet sono rimasti Giuseppe Poeta, Simon Anumba, Mouhammadou Jaiteh, Marco Portannese e Vincenzo Guaiana.

ARTICOLI CORRELATI:

Vitucci progetta la rimonta
Vitucci progetta la rimonta
Pozzecco rimane senza parole
Pozzecco rimane senza parole
Pianigiani:
Pianigiani: "La squadra ha tenuto di testa"
Maffezzoli:
Maffezzoli: "Nulla da dire ai miei"
Sassari va sul 2-0 con Brindisi
Sassari va sul 2-0 con Brindisi
L'Olimpia reagisce, 1-1 con Avellino
L'Olimpia reagisce, 1-1 con Avellino
La Virtus chiede a Martin di trattare
La Virtus chiede a Martin di trattare
Playoff, soltanto un club multato
Playoff, soltanto un club multato
Petrucci a gamba tesa su razzismo e bullismo
Petrucci a gamba tesa su razzismo e bullismo
 
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta