Abbattuta Varese: Cremona in semifinale

Il derby lombardo va alla Vanoli, che vince senza troppi grattacapi per 82-73.

basket

La Vanoli Cremona vola senza troppi problemi nella semifinale della Coppa Italia, regolando senza troppi problemi l'Openjobmetis Varese (82-73). Vittoria dunque abbastanza tranquilla per la formazione di Sacchetti, cui va la prima gioia delle Final Eight 2019.

Un successo sicuramente meritato da parte di Diener e compagni, trascinati nel primo tempo da un super Crawford, poi nella ripresa riuscendo sempre a rispondere ai tentativi di riavvicinamento degli avversari. Gli uomini di Caja vanno sotto con un avvio terribile al tiro e non riescono a sviluppare il solito gioco, con la giornata negativa di Archie e Moore.

Saunders apre le marcature della Coppa Italia e la squadra di Sacchetti approfitta dell’inizio da horror in attacco degli avversari (2/16 dal campo), con tanti lay-up sbagliati, per raggiungere anche la doppia cifra di vantaggio (15-4 al 6’), con un preciso Crawford. E’ Ferrero a svegliare gli uomini di Caja con cinque punti in fila e la partita torna ravvicinata, fino a completare la rimonta (24-24 al 15’) a metà secondo periodo, con il ‘furto’ e canestro di Avramovic. Il primo sorpasso è dello scatenato ex Casale, ma il finale di tempo è ancora firmato Crawford (20 punti) e la Vanoli va al riposo sul +4.

La sagra del tiro da 3 punti (36 conclusioni tentate nei primi 20’) prosegue anche in avvio di ripresa, anche se una prima svolta è il quarto fallo di Ferrero, con Saunders a ridare un buon vantaggio agli uomini di Sacchetti (55-44 al 27’). Il pressing messo in campo da Caja mette un po’ in difficoltà gli avversari, però la Vanoli resta in controllo del confronto, grazie ad una maggiore continuità offensiva. Varese spreca le ultime speranze, pagando la giornata no di Archie ed una percentuale disastrosa dall'arco, così ci pensa Aldridge a mettere la parola fine ed a mandare Cremona in semifinale.

In collaborazione con basketissimo.com.

ARTICOLI CORRELATI:

Pozzecco ora chiede serenità
Pozzecco ora chiede serenità
De Raffaele ora guarda solo in avanti
De Raffaele ora guarda solo in avanti
Venezia spietata: vince a Sassari e vola sul 2-1
Venezia spietata: vince a Sassari e vola sul 2-1
Fip-Virtus, ci sono ripercussioni
Fip-Virtus, ci sono ripercussioni
La Vuelle Pesaro riparte da Perego
La Vuelle Pesaro riparte da Perego
Buscaglia traccia la via a Reggio Emilia
Buscaglia traccia la via a Reggio Emilia
Cantù, tocca a Cesare Pancotto
Cantù, tocca a Cesare Pancotto
Recalcati:
Recalcati: "Ecco perché il Poz mi è riconoscente"
Macvan-Virtus, ora è dura
Macvan-Virtus, ora è dura
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018