Volley, il tabellone dei playoff

Conclusa la stagione regolare, il 30 marzo via alla post-season.

Volley generica pallavolo

Con la disputa della 26a ed ultima giornata, la stagione regolare della Superlega Credem Banca 2018-2019 ha chiuso i battenti, definendo la griglia dei playoff.

In verità già quasi tutto era chiaro con le posizioni cristallizzate: Trento ha mantenuto il secondo posto, mentre Modena ha chiuso quarta nonostante l’aggancio di Milano.

Risultati 26a giornata:
Civitanova-Vibo Valentia 3-0
Milano-Perugia 3-2
Padova-Latina 3-0
Siena-Ravenna 3-2
Sora-Castellana Grotte 3-0
Trento-Monza 3-1
Verona-Modena 2-3

Classifica: Perugia 67; Trento 66; Civitanova 65; Modena, Milano 49; Verona 44; Padova 40; Monza 39; Sora 28; Ravenna 27; Latina 25; Vibo Valentia 20; Siena 17; Castellana Grotte 10

Queste le sfide del primo turno playoff. Gara 1 il 30-31 marzo, gara 2 il 6-7 aprile, eventuale Gara 3 il 13 aprile:
Perugia-Monza
Modena-Milano
Trento-Padova
Civitanova-Verona

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
NBA, Leonard è l'MVP delle Finals
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
Toronto in paradiso: vince il titolo NBA
Grande sport all'ombra del Latemarium
Grande sport all'ombra del Latemarium
Il Convegno Mapei: dove sport e scienza si uniscono
Il Convegno Mapei: dove sport e scienza si uniscono
Dorothea Wierer ospite dell'Ambasciatore russo
Dorothea Wierer ospite dell'Ambasciatore russo
NBA, infortunio al tendine d'Achille per Durant
NBA, infortunio al tendine d'Achille per Durant
Stanley Cup, colpo Bruins: si va a gara 7
Stanley Cup, colpo Bruins: si va a gara 7
NBA Finals, Kerr aspetta Durant
NBA Finals, Kerr aspetta Durant
Alfio Giomi:
Alfio Giomi: "E' stato un Golden Gala unico"
 
Kinsey Wolansky, la star della finale di Champions League
Beatrice Bonfanti mantiene la promessa
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018