NBA, cresce il salary cap

Sarà di 109 milioni di dollari nel 2019/20, 118 milioni la stagione successiva.

LeBron James

Con una nota ufficiale, l'NBA ha reso noti i salary cap per le prossimi due stagioni agonistiche. Nel 2019/20, sarà pari a 109 milioni di dollari, per l'annata seguente, si salirà ad un totale di 118 milioni di dollari.

Loading...

Per la stagione in corso, il salary cap è di circa 108 milioni di dollari. Di conseguenza, chiaro il progressivo, ma calmierato, aumento del tetto salariale. Nel lontano 1984/85 (anno in cui è entrato in vigore il tetto salariale massimo per ogni franchigia NBA), il salary cap era pari a circa 3,6 milioni di dollari.

ARTICOLI CORRELATI:

NBA, Walton accusato di molestie sessuali
NBA, Walton accusato di molestie sessuali
NBA, Milwaukee chiude i conti
NBA, Milwaukee chiude i conti
NBA, San Antonio conquista gara 3
NBA, San Antonio conquista gara 3
NBA, Harden lancia Houston sul 2-0
NBA, Harden lancia Houston sul 2-0
NBA, Nowitzki svela il suo futuro
NBA, Nowitzki svela il suo futuro
NBA, Portland vola sul 2-0
NBA, Portland vola sul 2-0
Gallinari mano calda, Clippers ok
Gallinari mano calda, Clippers ok
NBA, i LA Lakers cambiano il coach
NBA, i LA Lakers cambiano il coach
NBA, Messina in corsa per i Kings
NBA, Messina in corsa per i Kings
 
L'altra Belén sfida la Rodriguez
Luciana, juventina senza limiti
Ashley Vee ha un sogno a quattro ruote
Jolanda De Rienzo
Samuela Grillo
Maria Liman
Victoria Lopyreva, la Musa della Russia
Fabiana Britto rossonera da urlo
Milca Gili: una 'diavoletta' perfetta
Le bellezze dell'EICMA 2018
Diletta Leotta
Lauren Summer